Questo sito contribuisce alla audience de

Skeleton: Weston beffa ancora i tedeschi, Hermann si ripete mentre le azzurre sono lontane

Foto di Redazione
Info foto

Getty Images

Skeletoncoppa del mondo 2022/23

Skeleton: Weston beffa ancora i tedeschi, Hermann si ripete mentre le azzurre sono lontane

La tappa bis di CdM sul budello di Altenberg, valida anche per i campionati europei, premia il britannico (con Gaspari 13°), mentre la tedesca domina con Fumagalli e Margaglio solo da top 15. Bagnis firma una gran doppietta in Coppa Europa a Sigulda.

Matt Weston e Tina Hermann vincono ancora in quel di Altenberg, teatro del terzo appuntamento nel 2023 della Coppa del Mondo di skeleton, per una doppia gara valevole anche in chiave campionati europei della disciplina.

Partiamo dal settore femminile, con la tedesca imprendibile sul budello di casa sin dalla prima manche: successo netto, con 62 centesimi di vantaggio rispetto a Janine Flock, argento continentale per un centesimo sulla seconda punta di casa Germania, una solidissima Susanne Kreher.

Quarta Rahneva, quinta Bos, non è andata troppo bene per le azzurre: Alessandra Fumagalli, gran 7^ dopo la prima manche, è retrocessa sino al 13° posto, 7 centesimi davanti a Valentina Margaglio, che ha pagato invece tanto nella prima metà di gara per poi recuperare un paio di posizione e chiudere 14^.

La gara maschile ha visto il britannico Matt Weston beffare ancora i tedeschi: Christopher Grotheer è stato costretto al secondo posto, distante 35 centesimi e con 3 di margine sul connazionale Axel Jungk. Primo extra-europeo lo statunitense Austin Florian, quarto davanti all'altro britannico Marcus Wyatt. Per Mattia Gaspari, 13° posto finale mentre Manuel Schwaerzer non è riuscito a superare il “taglio” di metà gara, 22° dopo la prima run.

Nel frattempo, Amedeo Bagnis ha concesso il bis in Coppa Europa, sul budello di Sigulda. In Lettonia, il piemontese si è ripetuto dopo la vittoria di ieri in gara-1, confermando la leadership nella classifica del circuito continentale. Una prestazione davvero convincente, in cui l'azzurro ha fatto segnare in entrambe le run il miglior tempo, chiudendo con 14 centesimi di margine sul britannico Laurence Bostock, con il tedesco David Nydegger a + 0”54. Pietro Drovanti ha chiuso con un buon ottavo posto, seguito tra gli azzurri da Gabriele Marenchino 14esimo e Marvin Moscara, 17esimo. In campo femminile si è fermata al quarto posto Alessia Crippa, facendo vedere miglioramenti sensibili grazie al miglior tempo di spinta in entrambe le manches.

La gara è stata vinta dalla belga Kim Meylemans, seguita dalla britannica Amelia Coltman e dall'estone Darta Zunte. Angel Osakue ha chiuso 18esima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
34
Consensi sui social

Più letti in skeleton

Skeleton: Margaglio si ribalta, domina Hermann ad Altenberg. Gaspari 15° tra gli uomini

Skeleton: Margaglio si ribalta, domina Hermann ad Altenberg. Gaspari 15° tra gli uomini

La seconda prova di Coppa del Mondo del 2023 è amara per l'alessandrina, che sbaglia nella prima run dopo un gran avvio. Il britannico Weston batte i tedeschi nella gara maschile, con gli azzurri nelle retrovie.