Sabato 17 Novembre, 5:34
Utenti online: 238
Alessandro Genuzio
Alessandro Genuzio

foto di Bob Club Selvino

Joseph Cecchini è il nuovo campione italiano di skeleton

Joseph Cecchini è il nuovo campione italiano di skeleton

Questa mattina ad Igls in Austria sono andati in scena i Campionati Italiani Assoluti di skeleton. Non essendoci un numero sufficiente di atlete al via, è stato assegnato unicamente il titolo maschile, che è andato all'italo-canadese Joseph Cecchini.

L'atleta originario di Calgary ha stampato i migliori riferimenti cronometrici in entrambe le run in programma chiudendo al primo posto con 28 centesimi di vantaggio nei confronti del campione uscente Mattia Gaspari.Tra i due migliori esponenti dell'attuale skeleton italiano è andata in scena una splendida lotta che si è risolta a favore di Cecchini solamente nel corso della seconda discesa. Gaspari infatti aveva chiuso la prima run a soli 3 centesimi dal nord-americano, ma nella seconda manche il portacolori del Bob Club Cortina faceva fuoriuscire il proprio skeleton dalle tracce di partenza perdendo centesimi importanti ai fini del risultato finale.

Per il portacolori del Bob Club Selvino si tratta del secondo titolo italiano della carriera, due anni fa Cecchini infatti aveva vinto proprio ad Igls il suo primo scudetto tricolore, pochi giorni dopo aver ottenuto il nullaosta per correre sotto bandiera italiana.

Terza posizione per il pugliese Nico Lestingi che chiude con una medaglia tricolore la sua prima stagione da skeletonista, lui che fino alla scorsa estate gareggiava nell'atletica leggera. Soltanto quinto il campione italiano di spinta Giovanni Mulassano che sportivamente interpellato da Neveitalia ha ammesso di aver commesso un grosso errore nel corso della prima discesa che gli ha impedito di giocarsi le proprie chance di medaglia.

Terminati gli assoluti, per gran parte della squadra italiana si è conclusa ufficialmente la stagione agonistica 2014-2015, saranno infatti solamente Mattia Gaspari e Joseph Cecchini i due portacolori azzurri designati a partecipare ai Campionati Mondiali di Winterberg.

 

Ordine d'arrivo Campionati Italiani skeleton Igls (Aut):

1. Joseph Luke Cecchini (SC Selvino) 1'47"77
2. Mattia Gaspari (BC Cortina) 1'48"05
3. Nico Lestingi (Esercito) 1'49"79
4. Andrea Vairoli (BC Cortina) 1'49"95
5. Giovanni Mulassano (Fiamme Azzurre) 1'50"15
6. Andrea Fiamengo (BC Cortina) 1'52"13
7. Manuel Schwaerzer (ASV Gitschberg) 1'52"30
8. Andrea Gallina (Aeronautica) 1'52"85

© RIPRODUZIONE RISERVATA