Questo sito contribuisce alla audience de

Sondre Turvoll Fossli miglior tempo nelle qualificazioni della Sprint di Davos

Sondre Turvoll Fossli miglior tempo nelle qualificazioni della Sprint di Davos
Info foto

Getty Images

Sci NordicoSci di Fondo - Davos

Sondre Turvoll Fossli miglior tempo nelle qualificazioni della Sprint di Davos

La Norvegia resta padrona, facendo registrare i tre migliori tempi nelle qualificazioni della seconda Sprint di Davos: primo Sondre Turvoll Fossli, secondo Pål Golberg, terzo Finn Hågen Krogh.

Come in quelle femminili, anche le qualificazioni maschili lasciano aperti diversi scenari in vista della gara. Fossli infatti precede Golberg di 15 centesimi e Krogh, vincitore sette giorni fa, di 22. I primi dieci sono racchiusi in 2 secondi, a dimostrazione dell’equilibrio che presumibilmente ci sarà anche nelle fasi finali.

Fra i primi dieci troviamo anche tre svedesi, Emil Jönsson quarto, Johan Edin ottavo e Calle Halfvarsson nono, l’altro norvegese Eirik Brandsdal sesto, il finlandese Martti Jyhlä settimo ed il russo Alexey Petukhov decimo.

Completa la top ten al quinto posto il nostro Federico Pellegrino, competitivo in qualificazione come domenica scorsa. Pellegrino dovrà tuttavia confermarsi anche nelle fasi finali, in quanto sinora, anche quando è apparso brillante, non è mai riuscito ad andare oltre le semifinali pur avendone le possibilità. Bravissimo anche Simone Urbani, che all’esordio stagionale in Coppa del Mondo stacca il sedicesimo tempo e la qualificazione per le batterie. Non superano il taglio invece gli altri tre azzurri iscritti François Vierin, Enrico Nizzi e Francesco De Fabiani.

Altri esclusi eccellenti sono Josef Wenzl, completamente fuori condizione, il campione del mondo di Oslo Marcus Hellner ed un Dario Cologna ancora in difficoltà in questo format. Petter Northug non è partito, mentre Martin Johnsrud Sundby non era iscritto, lasciando a Krogh la possibilità, in caso di vittoria, di prendere la leadership in classifica generale di Coppa del Mondo.

Clicca qui per la classifica completa

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social