Lunedì 26 Agosto, 7:29
Utenti online: 405
Fabio Poncemi
Fabio Poncemi
Redazione Sport

foto di Fisi

Secondo raduno per i fondisti: a Gressoney si scia sull'anello attorno al rifugio Gabiet con Pellegrino e compagni

Secondo raduno per i fondisti: a Gressoney si scia sull'anello attorno al rifugio Gabiet con Pellegrino e compagni

Dopo la prima sessione atletica effettuata in Sardegna, entra già nel vivo la stagione 2019/2020 delle squadre di Coppa del Mondo e under 23

Il secondo raduno stagionale dei fondisti azzurri sta permettendo a Pellegrino e compagni di sciare anche in pieno giugno, grazie alle abbondanti nevicate che circondano le località valdostane di Gressoney St. Jean e Gressoney La Trinitè, dove la nazionale si è ritrovata per una settimana di lavoro che terminerà domenica 9 giugno.

E' stato infatti approntato un anello di fondo nei pressi del rifugio Gabiet, dove si stanno allenando Greta Laurent, Lucia Scardoni, Caterina Ganz, Elisa Brocard, Anna Comarella, Federico Pellegrino, Francesco De Fabiani, Giandomenico Salvadori, Maicol Rastelli e Stefan Zelger, assistiti dai tecnici Paolo Riva, Stefano Saracco, Simone Paredi, Marco Brocard e Francois Ronc Cella.

Sono presenti anche molti giovani, ovvero Lorenzo Romano, Stefano Dellagiacoma, Simone Daprà, Luca Del Fabbro, Davide Graz, Paolo Ventura, Martin Coradazzi, Cristina Pittin, Martina Bellini Rebecca Bergagnin e Francesca Franchi, con i tecnici Pietro Piller Cottrer, Renato Pasini, Luciano Cardini, Claudio Saba e Stefano Zampieri.

Dobbiamo ringraziare gli addetti che aprono appositamente per noi gli impianti di risalita al mattino e ci consentono di scendere in paese a fine sciata - spiega il direttore tecnico Marco Selle - e anche il residence Ruetoreif che ospita la squadra e permette al nostro team di utilizzare la cucina”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA