Questo sito contribuisce alla audience de

Federico Pellegrino: “Il mio obiettivo è dare sempre il massimo per continuare a vincere”

Sci NordicoVideo-Intervista

Federico Pellegrino: “Il mio obiettivo è dare sempre il massimo per continuare a vincere”

In un’intervista realizzata a Livigno da Dario Puppo, il numero 1 del fondo azzurro parla della sua condizione, del calendario troppo fitto di appuntamenti che ne orienta le scelte di programmazione e della sua priorità: rimanere al vertice e puntare alla coppa di specialità. E per farlo assicura che l’ambizione incide molto sulla prestazione e per questo è giusto che anche giovani come Vittozzi e Sinner si pongano traguardi importanti.

“Ho avuto sensazioni positive dall’ultimo periodo di allenamento e tutto il lavoro che avevamo programmato è stato fatto. È ormai qualche anno che veniamo ad allenarci in autunno qui a Livigno. Lo snowfarming ci permette di fare alta intensità sul nostro mezzo, gli sci da fondo. Ci aiuta ad anticipare gli allenamenti di metà novembre e quindi in teoria essere più preparati alle prime uscite in a Coppa del mondo."

"Appoggiato da tanti atleti e federazioni avevo proposto di ridurre i week end di gare e allungare le tappe in stile biathlon ma pare che dalle ultime riunioni di Zurigo la cosa non interessi. E quindi sarò costretto a concentrarmi sulle gare a me più congeniali."

"Il mio obiettivo è fare sempre il massimo. E per me il massimo vuole dire vincere. In questi anni mi sono abituato tanto bene. E quindi devo considerare anche i percorsi, il calendario, il tipo di neve e la mia condizione se voglio farmi trovare pronto. La classifica delle sprint è la mia priorità. Ma non è l’unico. Dopo i top 10 nelle ultime 2 stagioni, anche senza concludere il Tour de Ski, è chiaro che mi piacerebbe fare bene nella generale. Ma purtroppo devo fare delle scelte e i miei interessi. Mi dispiace perché magari gli appassionati vorrebbero vedermi in Cima al Cermis ma non sarà possibile”.

A proposito di dichiarazioni importanti e propositi ambizioni di giovani stelle dello sport italiano come Vittozzi e Sinner, Chicco Pellegrino spiega quanto sia determinante per ottenere risultati avere in testa traguardi importanti. “L’ambizione incide molto nella prestazione di un’atleta, quanto la voglia di allenarsi”.

#PELLEGRINO #SCIDIFONDO #LIVIGNO #SPRINT
© RIPRODUZIONE RISERVATA
144
Consensi sui social

Approfondimenti

Livigno
Livigno COMPRENSORIO

Livigno

Livigno Carosello 3000 Mottolino