Domenica 16 Dicembre, 18:03
Utenti online: 2559
Alessandro Bergomi
Alessandro Bergomi
Redazione Sport

Bolshunov vince in solitaria il mini tour di Falun, a Klæbo la Coppa del Mondo

Bolshunov vince in solitaria il mini tour di Falun, a Klæbo la Coppa del Mondo

Questo pomeriggio la 15 km in tecnica libera con partenza ad inseguimento di Falun ha chiuso ufficialmente la Coppa del Mondo 2017-18.

Nelle battute iniziali di gara Bolshunov, partito con 38” di margine sugli avversari, ha incrementato di qualche secondo il proprio vantaggio. Dietro nel frattempo il gruppo inseguitore si è via via infoltito, all’intermedio fissato al km 3.75 sono infatti transitati sette atleti, tra i quali anche Pellegrino e De Fabiani, trainati da un pimpante Sundby.

Con il passare dei km il russo si è costruito un margine di assoluta sicurezza che gli ha consentito di conquistare in scioltezza la vittoria del mini tour di Falun. Ben presto gli inseguitori hanno alzato bandiera bianca e l’andatura non affatto sostenuta ha permesso ad altri atleti di rientrare in gioco per il podio. Al gruppo comprendente i due azzurri si sono aggiunti parecchi atleti, tra i quali anche Giandomenico Salvadori.

La lotta per il podio si è accesa a 2.5 km dal traguardo, quando Holund e Sundby hanno provato l’allungo, mettendo in fila indiana il gruppo. Al termine della salita più impegnativa, sulle code dei due norge sono rimasti solo Cologna, Harvey, Vylegzhanin e Roethe. Sull’ultima asperità lo svizzero ha provato a staccare gli avversari ma alla fine tutto si è risolto in volata, vinta nettamente dal canadese. Terzo posto invece per Cologna che ha preceduto Sundby 4° e Vylegzhanin 5°, tutti questi atleti hanno chiuso a oltre 45” da Bolshunov.

Buona gara da parte degli azzurri, De Fabiani ha concluso al 12° posto, sono entrati nella top 20 anche Pellegrino 19° e Salvadori 20°, quest'ultimo ha fatto registrare il 4° tempo di giornata, preceduto solo da Harvey 1°, Holund 2° e Vylegzhanin 3°, mancando il primo podio in carriera in Coppa del Mondo per soli 4".

Johannes Klæbo, nonostante il 25° posto, ha conquistato la sua prima Coppa del Mondo Overall, che si aggiunge alla Coppa Sprint, vinta matematicamente la settimana scorsa. Il norvegese si è imposto con 119 punti di vantaggio nei confronti di Dario Cologna, vincitore della classifica distance.

Qui la classifica finale del mini tour di Falun!

 

Qui la classifica generale di Coppa del Mondo!

 

Qui la classifica distance di Coppa del Mondo! 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA