Questo sito contribuisce alla audience de

Salto: a Wisla lo start del Summer Grand Prix (senza azzurri), dominio di Polonia e Slovenia

Foto di Redazione
Info foto

Getty Images

Sci Nordicosummer grand prix 2022

Salto: a Wisla lo start del Summer Grand Prix (senza azzurri), dominio di Polonia e Slovenia

Kubacki e Stoch si dividono le vittorie nelle due gare maschili (nella seconda podio intero dei padroni di casa), così come Bogataj e Kriznar per il circuito femminile con Kramer battuta.

La prima di cinque tappe per un Summer Grand Prix di salto con gli sci che ha preso il via dal trampolino di Wisla.

E in terra di Polonia, dove non erano presenti azzurri nelle quattro gare in programma per aprire il circuito estivo, è stato dominio dei biancorossi di casa a livello maschile. Dawid Kubacki ha avuto la meglio di Kamil Stoch, con oltre 7 punti di margine, nella sfida di sabato, ma ieri il fuoriclasse tre volte campione olimpico si è preso la rivincita, regolando il compagno di squadra e Jakub Wolny, per una tripletta tutta polacca.

In gara-1, invece, aveva concluso sul terzo gradino del podio Karl Geiger (con 7 polacchi in top ten!), con i tedeschi protagonisti anche il giorno successivo con Wellinger 4° e lo stesso Geiger 6° (tra di loro l'austriaco Moerth).

A livello femminile hanno sbaragliato la concorrenza le slovene, in gare di alto livello con una lotta tostissima nella prima, se pensiamo che Ursa Bogataj ha piegato per appena un decimo Marita Kramer e per due la connazionale Nika Kriznar, che a sua volta si è invece imposta in gara-2, rifilando oltre 16 punti a Bogataj con Josephine Pagnier gran terza per la Francia, precedendo nomi come Freitag, Kramer, Althaus e Kreuzer.

Prossima tappa di Summer Grand Prix nel primo week-end di agosto, sabato 6 e domenica 7 sul trampolino di Courchevel.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
13
Consensi sui social