Questo sito contribuisce alla audience de

A Forni Avoltri gli azzurri dello skiroll: prima gli atleti di Coppa del Mondo, poi l'arrivo dei giovani

Foto di Redazione
Info foto

fisi.org

Sci Nordicoskiroll

A Forni Avoltri gli azzurri dello skiroll: prima gli atleti di Coppa del Mondo, poi l'arrivo dei giovani

Nel cuore della Carnia il raduno della nazionale, che sino a fine agosto non potrà gareggiare nel massimo circuito dopo la scelta della FISI.

E' una stagione anomala per gli azzurri dello skiroll, che rischiano di vedere andare in fumo tutti gli obiettivi nonostante la preparazione continui regolarmente con gli allenamenti.

E' di questa settimana la decisione della FISI di non inviare atleti della nazionale (di ogni disciplina) ad alcun evento internazionale, ergo la squadra che si è allenata in questi giorni a Forni Avoltri, dopo il primo raduno andato in scena tra Anterselva e Dobbiaco, dovrà saltare le prime due tappe di una Coppa del Mondo per ora ancora in... piedi. La FIS ha ufficialmente confermato le gare di Otepaa, nel week-end dal 21 al 23 agosto, e quelle lettoni di Madona della settimana successiva.

Nel frattempo, dallo scorso mercoledì sono arrivati nella località friulana i componenti della squadra giovani che, sotto la guida degli allenatori Emanuele Sbabo e Solange Chabloz, coadiuvati dal fisioterapista Antonio Giulio Ruggiero e dal direttore tecnico Michel Rainer, lavorano alla Carnia Arena di Forni Avoltri. La squadra giovani è formata da Maria Gismondi, Sabrina Borettaz, Aksel Artusi, Giovanni Lorenzetti, Riccardo Munari, Samuele Giraudo e Marco Gaudenzio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
25
Consensi sui social

Approfondimenti

Forni Avoltri
Forni Avoltri COMPRENSORIO

Forni Avoltri

Forni Avoltri