Questo sito contribuisce alla audience de

Pinturault per il riscatto sulla sua "Face", Noel per la prima: ecco la Francia all'assalto in Val d'Isère

Pinturault per il riscatto sulla sua 'Face', Noel per la prima: ecco la Francia all'assalto in Val d'Isère
Info foto

Getty Images

Sci Alpinocoppa del mondo

Pinturault per il riscatto sulla sua "Face", Noel per la prima: ecco la Francia all'assalto in Val d'Isère

Diramate le convocazioni per le formazioni transalpine, con i maschietti impegnati in casa e le donne (con Worley al rientro in super-g) a Sankt Moritz.

Alexis Pinturault per il riscatto immediato e un tris storico, Clément Noel per la prima perla sulla “Face”.

E' questa la missione dei due capitani di casa Francia, in vista del week-end più atteso per la nazionale transalpina, ovvero gigante e slalom maschili previsti sabato e domenica in Val d'Isère, sulla meraviglia della Face de Bellevarde.

L'Equipe de France ha diramato le convocazioni: sei uomini gareggeranno in gigante, con Pinturault reduce dal flop domenicale a Beaver Creek (17° dopo la vittoria di Soelden e pure il 4° posto nel super-g sulla Birds of Prey) e voglioso di prendersi un'altra vittoria su una pista che l'ha visto trionfare nel 2016 e nel 2017, prima del 4° posto di dodici mesi fa. Il savoiardo, tra l'altro, sulla “Face” ha vinto il primo dei suoi due slalom in Coppa del Mondo, l'8 dicembre 2012.

Ad affiancarlo tra le porte larghe, ci saranno Mathieu Faivre, che in Val d'Isère ha conquistato la sua unica gara (ma si gareggiava sulla Oreiller-Killy) ed è attualmente secondo nella classifica di specialità dopo due prove, un Victor Muffat-Jeandet reduce dal gran 5° posto di Beaver Creek, Cyprien Sarrazin (autore di una grande rimonta in Colorado, dalla 30esima alla 13esima posizione finale), Thibaut Favrot e Remy Falgoux.

Per lo slalom domenicale (cancellato lo scorso anno) sette atleti al via: guida Clément Noel, che cerca la quarta perla in CdM e la prima sulle nevi di casa, con Pinturault che dovrà cancellare lo “zero” di Levi, gli eterni Lizeroux e Grange (allenatisi sulla Face nei giorni scorsi assieme allo stesso Noel e agli azzurri), Muffat-Jeandet e due elementi reduci da risultati di livello in Coppa Europa, ovvero Robin Buffet vincitore oggi della combinata di Santa Caterina Valfurva, e il giovane Baptiste Alliot Lugaz.

Solo quattro invece le donne convocate per il week-end di Coppa del Mondo a Sankt Moritz: la notizia è che sabato in super-g rivedremo impegnata nella velocità Tessa Worley, ormai ristabilitasi completamente dall'operazione al ginocchio della scorsa primavera, che si affianca così alle reduci del week-end di Lake Louise, ovvero Romane Miradoli, Jennifer Piot e Laura Gauche. Per lo slalom parallelo di domenica, si deciderà anche in base ai risultati delle gare di Coppa Europa previste, sempre in Engadina, martedì e mercoledì.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
49
Consensi sui social

Slalom Maschile Replaces: 14.12.2019 Val d'Isere (FRA)

1° Pos.GOGGIA Sofia

ITA

3° Pos.SHIFFRIN Mikaela

USA

2° Pos.MYHRER André

SWE

3° Pos.GROSS Stefano

ITA

COPPA DEL MONDO MASCHILE

Alexis Pinturault domina lo slalom di Val d'Isère. Terzo Stefano Gross

Domenica 15 Dicembre 2019