Questo sito contribuisce alla audience de

Gut-Behrami in difesa del suo pettorale rosso, gare di casa per Valérie Grenier a Mont-Tremblant

Gut-Behrami in difesa del suo pettorale rosso, gare di casa per Valérie Grenier a Mont-Tremblant
Info foto

GETTY IMAGES (GETTY IMAGES (Ph

Sci Alpinocoppa del mondo 2023/24

Gut-Behrami in difesa del suo pettorale rosso, gare di casa per Valérie Grenier a Mont-Tremblant

I giganti canadesi del 2-3 dicembre vedranno la Svizzera schierare le stesse nove atlete di Killington, la Svezia rinuncia a Oehlund e punta tutto su Hector, mentre il team di casa avrà nella 27enne nativa dell'Ontario il faro assoluto, con la talentuosissima Richardson al suo fianco assieme a Gray e Bennett. Thomas Dressen farà solo le discese a Beaver Creek.

Lara Gut-behrami e Valérie Grenier saranno, per diversi motivi, due tra le donne più attese per gli inediti giganti di Coppa del Mondo previsti sabato 2 e domenica 3 dicembre a Mont-Tremblant.

Partiamo dalla leader di specialità, vincitrice sia a Soelden che sabato scorso a Killington: la fuoriclasse ticinese, che portandosi a casa almeno uno dei due appuntamenti sulle nevi canadesi, salirebbe a quota 40 trionfi nel massimo circuito, guiderà il team rossocrociato che conta sulle stesse atlete viste nel Vermont. Con Lara ecco Michelle Gisin, Wendy Holdener, Andrea Ellenberger, Camille Rast, Mélanie Meillard, Simone Wild, Vivianne Haerri e Stefanie Grob.

Guiderà la nazionale di casa una Grenier che, dopo aver avvicinato ulteriormente il podio a Killington, punterà a fare centro in una due giorni per lei molto speciale: la classe 1996 nativa dell'Ontario in realtà è cresciuta sciisticamente proprio nella località del Québec, facendo parte del Club de Ski Mont-Tremblant. Attenzione nel Canada anche alla ventenne Britt Richardson, 24^ e 22^ nei primi due giganti di stagione ma con sprazzi di gara di altissimo livello, con le giovani scelte anche per l'appuntamento dell'anno che sono ancora Cassidy Gray e Sarah Bennett.

Rispetto alle cinque atlete viste negli States, la compagine svedese avrà un elemento in meno: Cornelia Oehlund, che ha fatto il suo debutto in un gigante di CdM sulla “Superstar”, torna in Europa per pensare al “suo” slalom, al quale si sta dedicando in allenamento anche Hanna Aronsson Elfman, che ha saltato l'intera trasferta nordamericana. A Mont-Tremblant, spazio quindi alla capitana Sara Hector, di nuovo vicina al podio (quarta) nel gigante di quattro giorni fa, a Hilma Loevblom, Estelle Alphand e Lisa Nyberg.

La Germania avrà di nuovo la sola Emma Aicher, ma ha già scelto anche gli uomini per il trittico di velocità a Beaver Creek: in sei prenderanno parte alle discese di venerdì e sabato, ovvero Romed Baumann, Andreas Sander, Thomas Dressen, Josef Ferstl, Simon Jocher e Luis Vogt. Per il super-g domenicale sulla “Birds of Prey” non verrà schierato Dressen.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
28
Consensi sui social

Slalom Gigante Femminile Tremblant (CAN)

2° Pos.VLHOVA Petra

SVK

3° Pos.SHIFFRIN Mikaela

USA

Slalom Gigante Femminile Tremblant (CAN)

2° Pos.GUT-BEHRAMI Lara

SUI

3° Pos.SHIFFRIN Mikaela

USA

Più letti in scialpino