Questo sito contribuisce alla audience de

SG Åre, Christof Innerhofer: "Un quarto posto vale come un venetsimo"

VIDEO - Christof Innerhofer: 'Mi sento competitivo e so che posso lottare per vincere'
Sci AlpinoSCI ALPINO MASCHILE

SG Åre, Christof Innerhofer: "Un quarto posto vale come un venetsimo"

Le dichiarazioni di Christof Innerhofer, Mattia Casse e Matteo Marsaglia dopo il superG di Åre.

Christof Innerhofer: "Quarto è come ventesimo, purtroppo contano solo le medaglie. Ma a volte bisogna fare un quarto posto per vincere. A Val d'Isere arrivai quarto e poi ho vinto a Garmisch. Quel quarto posto pesò tanto, poi sono riuscito a reagire sapendo dove poter fare meglio. E lo so anche oggi quello che posso fare meglio. Per la discesa sono tranquillo, sono contento che avrò ancora due giorni per riprendermi anche dal viaggio. L'ultima volta ho messo gli sci venti ore fa, neppure con il mio materiale, vedete un po' voi...".

Mattia Casse: "Sono contento a metà. Sicuramente mi manca ancora quella consapevolezza per andare a tutta. Ho anche sporcato una curva e ho compromesso un risultato che poteva essere ancora migliore. Ma sto sciando bene, ora arriva la discesa e vediamo come va. Sono arrivato davanti a Jansrud, Feuz e Svindal? Non mi focalizzerei sui nomi, sono qui per fare il top. Visto che in prova sto sciando bene e il materiale va bene confido nella discesa"
Matteo Marsaglia: "È andata malissimo da subito. Non ne ho fatta una dritta e non so perché, la pista mi piaceva. Ero per aria, forse ancora non così lucido dopo i problemi del viaggio, avrei fatto volentieri un giorno di allenamento in più. Ho girato troppo, la pista era molto più andante di quello che pensavo, invece io ero corto, brusco. Un disastro, non ho mai fatto correre gli sci e ho anche rischiato di farmi male. La sfida in famiglia l'ha vinta nettamente la sorellina (Francesca, 7ª nel superG femminile di martedì). Meno male che c'è stata lei, per me era anche una motivazione in più, speravo di seguire le sue orme. Ci riproverò in discesa. Ora un paio di giorni di prove ora li ho, posso sostemare i problemi che ho avuto oggi".
Fonte: fisi.org
© RIPRODUZIONE RISERVATA
307
Consensi sui social

Super-G Maschile Are (SWE)

1° Pos.PARIS Dominik

ITA

2° Pos.CLAREY Johan

FRA

SCI ALPINO MASCHILE

SG Åre, Christof Innerhofer: "Un quarto posto vale come un venetsimo"

Mercoledì 6 Febbraio 2019
SCI ALPINO MASCHILE

Dominik Paris: "Questo oro vale tanto, è un sogno diventato realtà"

Mercoledì 6 Febbraio 2019
SCI ALPINO MASCHILE

Åre, Dominik Paris campione del mondo di superG

Mercoledì 6 Febbraio 2019
Sci alpino maschile

Dominik Paris: "Non è stata una vigilia normale"

Martedì 5 Febbraio 2019