Questo sito contribuisce alla audience de

Osborne-Paradis vuole rientrare dopo due anni di stop e... un altro figlio: "Lake Louise mi attende"

Foto di Redazione
Info foto

2018 Getty Images

Sci Alpinocoppa del mondo maschile

Osborne-Paradis vuole rientrare dopo due anni di stop e... un altro figlio: "Lake Louise mi attende"

L'infortunio del 2018 sulla pista di casa e nel momento migliore della carriera, ma il discesista canadese non molla, pensa ai Giochi di Pechino 2022 e festeggia l'arrivo di Toby James.

Ne aveva già parlato prima che iniziasse una stagione che l'ha visto dover lavorare solo tra fisioterapia e palestra, senza poter rientrare nel circo bianco. “Voglio arrivare ai prossimi Giochi Olimpici”.

Nonostante nove interventi chirurgici e una gamba maciullata, con tibia e perone fratturati nel corso di quella maledetta prova della discesa di Lake Louise, la prima dell'annata 2018/19, Manuel Osborne-paradis non molla e prepara il gran rientro in Coppa del Mondo proprio sulla pista di casa, il prossimo mese di novembre. Trentasei anni compiuti lo scorso 8 febbraio, il velocista canadese ha festeggiato da pochi giorni l'arrivo del secondo figlio, il piccolo Toby James, e già guarda avanti. “L'obiettivo è tornare per le gare di Lake Louise”.

Il percorso è ancora lungo, anche perchè mancato km sugli sci e la situazione legata al Coronavirus non aiuta neppure in tal senso, ma uno dei veterani del circuito ci crede e, 24 mesi dopo, proverà a tornare per capire se sarà l'Osborne-Paradis che tanto bene stava facendo prima dell'ennesimo infortunio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
269
Consensi sui social

Si parla ancora di Sci Alpino

Sci Alpino Maschile

Rinnovo biennale per Emanuele Buzzi: "Felice di proseguire con Head sino al 2022"

Fabio Poncemi, Giovedì 28 Maggio, 11:47
Sci Alpino Femminile

Francesca Marsaglia avanti con Salomon: "Emozionata di continuare questo viaggio"

Fabio Poncemi, Mercoledì 27 Maggio, 10:41
Sci Alpino Femminile

Rinnovo in casa Shiffrin: Mikaela ha prolungato il contratto con Atomic sino al 2022

Fabio Poncemi, Mercoledì 27 Maggio, 07:37