Sabato 17 Agosto, 12:38
Utenti online: 872
Fabio Poncemi
Fabio Poncemi
Redazione Sport

A Spielberg festa di motori e... sci. Ferdinand Hirscher in stampelle: si è rotto la caviglia come il figlio due anni fa...

A Spielberg festa di motori e... sci. Ferdinand Hirscher in stampelle: si è rotto la caviglia come il figlio due anni fa...

L'appuntamento con la MotoGP sulla pista austriaca è da anni occasione per incroci... ad alta velocità.

A Spielberg c'erano parecchi protagonisti del circo bianco, che in qualche modo si lega sempre al mondo del motociclismo e della velocità.

Tanti gli appassionati presenti domenica in Stiria anche tra gli azzurri, da Emanuele Buzzi a Riccardo Tonetti che si sono immersi tra paddock e spalti a tifare Valentino Rossi, ma ha destato curiosità la presenza di Ferdinand Hirscher, in quanto dotato di... stampelle.

Il papà di Marcel, infatti, ha confidato di essersi infortunato con la moto da cross, procurandosi una frattura alla caviglia proprio come accadde due estati fa (era il 17 agosto 2017) al figlio, che rientrò dominando anche dopo quel crac al malleolo che gli costò tre mesi e mezzo di stop. Nessuna fretta particolare per “Ferdi”, la vera ombra dell'otto volte vincitore della Coppa del Mondo assieme a coach Mike Pircher, anche se il maestro di sci che ha cresciuto il dominatore del circuito mondiale ha detto di voler presto tornare in pista, senza chiaramente fornire maggiori indicazioni sul futuro di Marcel che, proprio nei prossimi giorni, potrebbe rimettere gli sci ai piedi.

Ferdinand è un grande appassionato di moto, proprio come il figlio che un mese fa aveva provato per la prima volta una KTM da MotoGP, esattamente sul circuito del Red Bull Ring che domenica ha ospitato il duello tra Andrea Dovizioso e Marc Marquez.

© RIPRODUZIONE RISERVATA