Mercoledì 20 Marzo, 0:45
Utenti online: 602
Max Valle
Max Valle
Giornalista professionista

foto di Getty Images

Wendy Holdener si conferma campionessa del mondo di combinata. Sesta Federica Brignone

Wendy Holdener si conferma campionessa del mondo di combinata. Sesta Federica Brignone

Al termine di una gara appassionante e pur concedendo 27 centesimi a Petra Vlhova Wendy Holdener bissa il titolo mondiale di combinata conquistato a St. Moritz 2017.

Qui il risultato completo e l'analisi della gara!

La 25enne svizzera del Canton Svitto vince l’oro battendo di soli 3 centesimi la 23enne slovacca, argento, che regala la prima medaglia iridata individuale al suo paese dopo l’argento nella gara a squadre di due anni fa. Bronzo a 45 centesimi alla norvegese Ragnhild Mowinckel che si conferma donna da grandi eventi con una miracolosa manche di slalom dopo il terzo posto in discesa. Per la Svizzera femminile è il decimo oro iridato in combinata, per le norvegesi è il terzo bronzo in questa specialità.

Austriache ancora fuori dal podio: quarta a soli 4 centesimi dal terzo posto Ramona Siebenhofer, che aveva concluso in testa la discesa, mentre è uscita una delle favorite, Ricarda Haaser. Quinta col miglior tempo di manche la canadese Roni Remme che, escludendo quelle che non sono partite nello slalom, ha rimontato dal ventunesimo posto., settima la norvegese Kajsa Vickhoff Lie, ottava l’austriaca Franziska Gritsch, nona la svedese Lisa Hoernblad, decima la slovena Ilka Stuhec, undicesima la rediviva francese Anne-Sophie Barthet.

Le azzurre: sesta una delusissima Federica Brignone e ne ha ben donde perché la sua manche di slalom è stata ben al di sotto delle sue aspettative e di quelle di molti altri, dodicesima Nicol Delago, tredicesima Marta Bassino. Domenica la discesa, gara d’addio di Lindsey Vonn.

Twitter: @aquila1968

© RIPRODUZIONE RISERVATA