Domenica 24 Marzo, 10:07
Utenti online: 824
Max Valle
Max Valle
Giornalista professionista

foto di Getty Images

Stephanie Venier la più veloce nella seconda prova della discesa olimpica di Jeongseon

Stephanie Venier la più veloce nella seconda prova della discesa olimpica di Jeongseon

E’ stata Stephanie Venier la più veloce nella seconda prova cronometrata della discesa olimpica femminile di Jeongseon.

Qui il risultato completo e l'analisi della prova!

L’austriaca, argento mondiale della specialità, era in qualificazione per la gara di mercoledì con le connazionali e ha tirato fino alla fine piazzandosi davanti alle due favoritissime, Sofia Goggia, seconda a 8 centesimi, e Lindsey Vonn, terza a 35 centesimi ma soprattutto andata letteralmente a spasso e arrivata rialzata e a braccia larghe: la statunitense sembra avere un margine enorme su tutte, compresa la bergamasca. Quarta e quinta altre due atlete che dovevano lottare per qualificarsi per le rispettive nazioni, l’austriaca Ramona Siebenhofer e la svizzera Corinne Suter, sesta la liechtensteiniana Tina Weirather, forse la terza cofavorita insieme alla svizzera Michelle Gisin, settima, ottava l’austriaca Nicole Schmidhofer, nona la statunitense Alice McKennis, decima la svizzera Jasmine Flury.

Questi i piazzamenti delle altre big: dodicesima la statunitense Breezy Johnson, tredicesima con salto di porta la svizzera Lara Gut, quattordicesima con salto di porta la norvegese Ragnhild Mowinckel, quindicesima l’austriaca Cornelia Hütter, l’unica del Wunderteam sicura di gareggiare, sedicesima in chiave combinata la statunitense Mikaela Shiffrin, ventesima la tedesca Viktoria Rebensburg, ventunesima l’austriaca Anna Veith, dal trentunesimo al trentatreesimo posto tre atlete che puntella combinata, la slovacca Petra Vlhová, la svizzera Wendy Holdener e la francese Anne-Sophie Barthet. Ancora assente Ester Ledecká, a questo punto crediamo che la ceca campionessa olimpica di superG si stia concentrando si stia concentrando sull’obiettivo di vincere uno storico oro nella sua specialità, il gigante parallelo dello snowboard.

Le altre azzurre: undicesima Nadia Fanchini, diciassettesima Hanna Schnarf, venticinquesima Federica Brignone, ventisettesima con salto di porta Nicol Delago, trentacinquesima Marta Bassino. Domani l’ultima prova cronometrata.

Twitter: @aquila1968

© RIPRODUZIONE RISERVATA