Questo sito contribuisce alla audience de

Nicole Schmidhofer vince la seconda discesa libera femminile di Lake Louise. Primo podio per Francesca Marsaglia

Nicole Schmidhofer vince la seconda discesa libera femminile di Lake Louise. Primo podio per Francesca Marsaglia
Sci AlpinoCOPPA DEL MONDO FEMMINILE

Nicole Schmidhofer vince la seconda discesa libera femminile di Lake Louise. Primo podio per Francesca Marsaglia

I risultati della seconda discesa libera femminile di Lake Louise che vede Francesca Marsaglia per la prima volta sul podio.

È Nicole Schmidhofer, detentrice della coppetta di specialità nella scorsa stagione, la vincitrice della seconda discesa femminile di Lake Louise. L'austriaca si è imposta davanti a tutte con il tempo di 1'49"92 precedendo di 13 centesimi Mikaela Shiffrin, che guidava con mezzo secondo di margine a metà gara, e di 43 centesimi una grandissima Francesca Marsagliache sale così sul podio per la prima volta in Coppa del Mondo.

Un sogno che finalmente diventa realtà per la romana di San Sicario (piemontese d'adozione) che ha sempre lottato per arrivare ai vertici, soprattutto dopo il rientro dall'infortunio di due anni fa che l'aveva costretta a saltare un'intera stagione e a sottoporsi a tre interventi: il primo per un’ernia inguinale, il secondo per un osteoma osteoide nel pube e il terzo per una forma recidiva dell’osteoma.

Ma il grandissimo merito di Francesca Marsaglia non è solo il primo podio della carriera, ma anche quello di chiudere davanti di soli 2 centesimi alla ceca Ester Ledecka, vincitrice della discesa libera di ieri e capace di un'altra ottima prestazione che vale la difesa del pettorale rosso di leader in discesa dopo due prove.

Completano la top ten Corinne Suter quinta, Kira Weidle sesta, Romane Miradoli settima, Tamara Tippler ottava, Viktoria Rebensburg nona e Alice McKennis decima.

Fuori dalla top ten Sofia Goggia, nonostante una buona prima parte per poi commettere diversi errori e concludere al 12esimo posto a pari merito con l'austriaca Nina Ortlieb. Più indietro, al 18esimo posto, troviamo Elena Curtoni. Fuori invece Nicol Delago a causa di un grave errore a metà pista, anche se la gardenese stava disputando un'ottima gara. Non entra nelle trenta la sorella Nadia Delago.

Tra le donne più attese, cade sul salto finale la norvegese Kajsa Vickhoff Lie che stava disputando una gara da podio. Brutta caduta anche per l'austriaca Stephanie Venier, fortunatamente senza riportare conseguenze, mentre si è fermata la tedesca Michaela Wenig, probabilmente a causa di un dolore muscolare avvertito durante la discesa.

Con la vittoria di oggi, Nicole Schmidhofer coglie il suo quarto successo in Coppa del Mondo, il terzo in discesa libera e tutti ottenuti, curiosamente, proprio a Lake Louise.


CLICCA QUI PER IL RISULTATO COMPLETO

© RIPRODUZIONE RISERVATA
765
Consensi sui social