Questo sito contribuisce alla audience de

Le classifiche di coppa dopo Cortina: Brignone-Curtoni per il super-g, Shiffrin-Vlhova per la generale

Foto di Redazione
Info foto

2022 Getty Images

Sci Alpinole classifiche di coppa

Le classifiche di coppa dopo Cortina: Brignone-Curtoni per il super-g, Shiffrin-Vlhova per la generale

Con l'infortunio di Sofia Goggia, si delineano i duelli per la coppa di specialità, con la valdostana davanti alla valtellinese a tre gare dal termine, mentre per il "coppone" Mikaela ha 52 punti su Petra e, dopo Kronplatz, sarà sfida tra giganti e slalom.

Il week-end di velocità sull'Olympia delle Tofane di Cortina d'Ampezzo, potenzialmente può risultare decisivo per varie sfide di questa Coppa del Mondo femminile che, prima dei Giochi Olimpici, vivrà ancora di tre gare (gigante di Kronplatz martedì, discesa e super-g a Garmisch nel prossimo week-end).

Con Sofia Goggia infortunata e out almeno sino alla ripresa di fine febbraio a Crans-Montana (con il tentativo di disputare la discesa olimpica il prossimo 15 febbraio), per la sfera di cristallo assoluta ci si riduce al duello tra Mikaela Shiffrin e Petra Vlhova: la statunitense ha guadagnato poco nel super-g di ieri e ha 52 lunghezze di margine, con i 4 giganti in calendario che potrebbero risultare decisivi, mentre Federica Brignone, quarta a 372 punti da Shiffrin, può lottare eccome per il podio finale, ma potenzialmente anche avvicinarsi alle prime due visto che la valdostana andrà a Garmisch, a differenza di Mikaela e Petra.

Brignone che ora guida la classifica di super-g, in un podio sempre tutto azzurro con Elena Curtoni seconda a -29 e Goggia a 45 punti, ma con almeno una gara da saltare. Si va verso il duello tra la valdostana e la valtellinese, considerando che mancano solo tre gare e la detentrice del trofeo, Lara Gut-Behrami, è quarta con ben 151 pt di distacco.

Capitolo WCSL di super-g: proprio Fede ha scavalcato la ticinese in vetta e Curtoni ha fatto lo stesso con Goggia per il terzo posto, Bassino invece si trova nona e questo in chiave gara olimpica, dove la cuneese quasi certamente sarà al via, potrebbe essere un problema visto che Marta probabilmente non andrà a Garmisch e potrebbe finire vicina a quel 10° posto che significherebbe, di fatto, pettorale n° 1 nel super-g a cinque cerchi, con tutti i rischi del caso (su una pista, tra l'altro, mai provata dalle atlete visto che le prove di discesa saranno seguenti).

 

CLASSIFICA COPPA DEL MONDO SUPER-G FEMMINILE (6/9)

 

1° Federica Brignone 377 pt, 2° Elena Curtoni 348, 3° Sofia Goggia 332, 4° Lara Gut-Behrami 226, 5° Mikaela Shiffrin 220, 6° Ragnhild Mowinckel 208, 7° Tamara Tippler 199, 8° Corinne Suter 194, 9° Ariane Raedler 139, 9° Marta Bassino 139, 9° Ramona Siebenhofer 139, 12° Mirjam Puchner 136, 13° Alice Robinson 133, 14° Jasmine Flury 123, 15° Michelle Gisin 104, 25° Francesca Marsaglia 58, 33° Nicol Delago 24, 35° Karoline Pichler 22, 37° Roberta Melesi 18, 49° Nadia Delago 5.

 

CLASSIFICA COPPA DEL MONDO GENERALE FEMMINILE (24/37)

 

1° Mikaela Shiffrin 981 pt, 2° Petra Vlhova 929, 3° Sofia Goggia 769, 4° Federica Brignone 609, 5° Sara Hector 582, 6° Ramona Siebenhofer 533, 7° Lara Gut-Behrami 518, 8° Michelle Gisin 485, 9° Elena Curtoni 458, 10° Corinne Suter 438, 11° Ragnhild Mowinckel 433, 12° Wendy Holdener 421, 13° Tessa Worley 397, 14° Marta Bassino 358, 15° Lena Duerr 348, 30° Nadia Delago 178, 49° Nicol Delago 106, 58° Francesca Marsaglia 83, 84° Roberta Melesi 26, 87° Martina Peterlini 25, 91° Karoline Pichler 22, 110° Anita Gulli 8.

 

WCSL SUPER-G FEMMINILE

 

1° Federica Brignone 517 pt, 2° Lara Gut-Behrami 476, 3° Elena Curtoni 402, 4° Sofia Goggia 366, 5° Corinne Suter 350, 6° Tamara Tippler 322, 7° Ragnhild Mowinckel 254, 8° Mikaela Shiffrin 244, 9° Marta Bassino 240, 10° Ester Ledecka 195, 11° Ariane Raedler 164, 12° Michelle Gisin 160, 13° Mirjam Puchner 156, 14° Alice Robinson 147, 15° Ramona Siebenhofer 142, 20° Francesca Marsaglia 116, 35° Nicol Delago 44, 39° Roberta Melesi 32, 45° Karoline Pichler 22, 48° Laura Pirovano (inf.) 19, 59° Nadia Delago 5, 66° Verena Gasslitter 1.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
224
Consensi sui social