Questo sito contribuisce alla audience de

La startlist della prova n° 2 a Sankt Moritz: Pirovano in avvio, Goggia e Curtoni poco prima di Shiffrin e Brignone

Foto di Redazione
Info foto

2023 Getty Images

Sci Alpinocoppa del mondo femminile

La startlist della prova n° 2 a Sankt Moritz: Pirovano in avvio, Goggia e Curtoni poco prima di Shiffrin e Brignone

Giovedì alle 10.30, lo stesso orario delle tre gare previste da venerdì a domenica, l'ultimo training sulla "Corviglia": numero 1 per Conny Huetter, tra le più attese per super-g e discesa in Svizzera, Stuhec, Suter e Ortlieb partiranno prima di Goggia (pett. 13).

Seconda e ultima prova, sulla Corviglia di Sankt Moritz, prima di immergersi finalmente nel primo appuntamento stagionale con le gare di velocità, i due super-g (venerdì e domenica) e la discesa di sabato sulla storica pista nel cuore dell'Engadina.

Appuntamento fissato alle ore 10.30 di giovedì (oggi nel primo training le atlete erano scese in pista dalle 11.00), con il meteo che dovrebbe di nuovo concedere una giornata di bel tempo, prima delle incognite legate invece al lungo week-end.

Cornelia Huetter, tra le donne di riferimento, nel training di domani aprirà col suo numero 1, seguita da Gauche e da una Laura Pirovano oggi guardinga, ad un paio di secondi da Christina Ager (che vedremo col pettorale n° 24 nel secondo training), ma pronta a graffiare quando più conterà visto che la condizione della trentina pare comunque buona. Mowinckel e Haehlen anticiperanno le 10 del primo gruppo, con Weidle e soprattutto Stuhec col 7. La slovena oggi ha già lanciato chiari segnali col secondo crono e facendo tanta differenza in alto, mentre Jasmine Flury e la rientrante Ester Ledecka, tra l'altro compagne di marca della stessa Stuhec per un terzetto da sogno in casa Kaestle, con l'8 e il 9 partiranno prima di Puchner e della campionessa olimpica Corinne Suter, abbastanza lontana nella 1^ prova senza spingere particolarmente.

Si è testata con parziali molto veloci Nina Ortlieb (n° 12), ha tanto margine Sofia Goggia (13) che partirà chiaramente da favorita per sabato, ma punta fortissimo anche sui super-g come Elena Curtoni, che giovedì seguirà la compagna di squadra col numero 14.

E poi Gut-Behrami, che non sembra troppo competitiva per questo tipo di discesa, una Mikaela Shiffrin (16) pimpante in prova e Federica Brignone, oggi a 1”82 da Ager, col 17 prima di Kajsa Vickhoff Lie, molto più che una mina vagante per queste gare.

Marta Bassino, reduce da un buon training questa mattina, uscirà dal cancelletto per 22esima prima di Nadia Delago (23), Nicol Delago (col 32), oggi la miglior azzurra con la settima prestazione, Monica Zanoner (43), Elena Dolmen (n° 53), Teresa Runggaldier (60), Karoline Pichler (62) e Roberta Melesi, 63esima delle 71 iscritte, tra le quali lo ricordiamo non è presente Breezy Johnson.

 

CLICCA QUI PER LA STARTLIST COMPLETA

 

DISCESA FEMMINILE – SANKT MORITZ

 

Startlist 2^ prova: 1 Huetter, 2 Gauche, 3 Pirovano, 4 Mowinckel, 5 Haehlen, 6 Weidle, 7 Stuhec, 8 Flury, 9 Ledecka, 10 Puchner, 11 C. Suter, 12 Ortlieb, 13 Goggia, 14 Curtoni, 15 Gut-Behrami, 16 Shiffrin, 17 Brignone, 18 Lie, 19 Nufer, 20 Wright, 22 Bassino, 23 Nadia Delago, 32 Nicol Delago, 43 Zanoner, 53 Dolmen, 60 Runggaldier, 62 Pichler, 63 Melesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
299
Consensi sui social

Ultimi in scialpino

Programma confermato a Kvitfjell: alle 11.00 il primo dei due super-g, Brignone col n° 6 la prima big in pista

Programma confermato a Kvitfjell: alle 11.00 il primo dei due super-g, Brignone col n° 6 la prima big in pista

Cielo coperto, ma condizioni discrete in Norvegia per cominciare finalmente una tappa cruciale per la Coppa del Mondo di specialità: Fede guida le azzurre e attacca il pettorale rosso di Gut-Behrami, che partirà subito dopo di lei e Bassino. Pirovano (n° 17) e Melesi (19) puntano ad una gara importante, da Huetter a Venier sino alle norvegesi il pronostico qui può risultare molto aperto.