Questo sito contribuisce alla audience de

Ilka Stuhec e Meta Hrovat al lavoro: le campionesse slovene sono tornate sulla neve a Kanin

Foto di Redazione
Info foto

pg fb Ilka Stuhec

Sci Alpinoattualità

Ilka Stuhec e Meta Hrovat al lavoro: le campionesse slovene sono tornate sulla neve a Kanin

Il comprensorio sciistico legato a Sella Nevea ha riaperto gli impianti e ne hanno approfittato le due punte della nazionale di casa. Le loro impressioni.

A Kanin si può sciare, anche se solo sul versante sloveno del comprensorio confinante con il Friuli Venezia Giulia e ovviamente con tutte le misure precauzionali del caso.

Come avevamo riportato su NEVEITALIA nei giorni scorsi, in un articolo a firma di Michela Carè, la stazione slovena ha riaperto gli impianti da questa settimana, con un centinaio di turisti che si sono presentati su piste in condizioni perfette, grazie anche agli oltri 3 metri di neve naturale ancora presente. Kanin-Sella Nevea ha programmato grandi investimenti per il futuro, come hanno confermato giovedì i responsabili degli impianti nel corso di un incontro con i media che ha visto protagoniste anche Ilka Stuhec e Meta Hrovat.

Sì, perchè le due stelle della nazionale femminile slovena hanno cominciato ad allenarsi sulla neve, nel rispetto delle norme di sicurezza previste e alloggiando sulla montagna slovena, in una sorta di ritiro che potrebbe essere attuato anche nelle prossime settimane per l'intera nazionale slovena. “Stiamo lavorando sulla tecnica per sentire certe sensazioni – ha spiegato Hrovat – Cominciamo all'alba, attorno alle 5.30, il primo giorno è stato davvero bellissimo”.

Ci stiamo divertendo, ma è importante dire che ci alleniamo nella massima sicurezza”, ha aggiunto Stuhec, alla ricerca di quel rendimento che possa permetterle di tornare, nella stagione 2020/21, al vertice della velocità mondiale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
285
Consensi sui social

Approfondimenti

Sella Nevea
Sella Nevea COMPRENSORIO

Sella Nevea

Sella Nevea Bovec Kanin