Questo sito contribuisce alla audience de

Coppa Europa a Pass Thurn, lo slalom è del fenomeno Aicher, buon 7° posto per Della Mea

Coppa Europa a Pass Thurn, lo slalom è del fenomeno Aicher, buon 7° posto per Della Mea
Info foto

2021 Getty Images

Sci Alpinocoppa europa femminile

Coppa Europa a Pass Thurn, lo slalom è del fenomeno Aicher, buon 7° posto per Della Mea

La tedesca si conferma dopo la 1^ manche e batte Stoffel e Gritsch. La tarvisiana non lontana dal podio in una gara di alto livello, Rossetti chiude a ridosso della top ten. Venerdì si replica con un altro slalom.

Un autentico dominio di un talento che oggi, sulle nevi di Pass Thurn, ha conquistato il primo successo della carriera in Coppa Europa, sbaragliando una concorrenza da livello Coppa del Mondo nel primo dei due slalom austriaci.

Davvero strepitosa Emma Aicher, già in testa dopo la 1^ manche e poi capace di aumentare il margine sino a 87 centesimi sulla svizzera Elena Stoffel (distanziata di soli 19 a metà gara) e 93 nei confronti di un'atleta come Franziska Gritsch, che rimonta dall'undicesima piazza per salire sul podio, bruciando Meta Hrovat di 4 centesimi e Jessica Hilzinger, che si trovava in terza piazza, di 5.

Una gara tiratissima alle spalle della 18enne tedesca, già due volte a punti nei primi due slalom della carriera in CdM a Levi, con Zrinka Ljutic (altra giovanissima) sesta a 1”01 e vicinissima al podio, mentre Lara Della Mea si piazza settima, pagando 1”22 dopo una 2^ manche non semplicissima (era 5^ dopo la prima), ma che la conferma comunque subito a buoni livelli, ricordandoci che per la tarvisiana sono le prime gare post infortunio al crociato.

Alle sue spalle troviamo la vincitrice del gigante inaugurale di Coppa Europa a Mayrhofen, Charlotte Lingg, mentre Marta Rossetti è la seconda azzurra in classifica, con tre posizioni recuperate nella manche decisiva per chiudere 12^ a 2”05 dalla vincitrice. Solo tre le italiane nelle 30 dopo la prima e Sophie Mathiou, partita con l'1 nella seconda, alla fine ha portato a casa un discreto 23° posto, mentre Celina Haller ha recuperato qualcosa e raccolto 3 punti con il 28° finale, mentre rimangono a secco Gulli (31^), Saracco (33^), Mascherona e Viviani, che al rientro è uscita poi nella 2^ manche.

Venerdì si replica con un altro slalom a Pass Thurn.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
38
Consensi sui social

SCARPONI, SCELTI DAI LETTORI

Prezzi Atomic hawx prime 110 s gw

MAXISPORT

ATOMIC - hawx prime 110 s gw

369.9 €

gli scarponi da sci atomic hawx prime 110 s gw sono un'alternativa da pista dotata di un perfetto mix tra rigidità , stabilità  e reattività , perfetto...