Martedì 12 Novembre, 9:40
Utenti online: 29
Fabio Poncemi
Fabio Poncemi
Giornalista

foto di pg fb Marta Bassino

Azzurre a Soelden, venerdì la sciata in pista prima della battaglia sul Rettenbach

Azzurre a Soelden, venerdì la sciata in pista prima della battaglia sul Rettenbach

Dopo gli ultimi giorni di (ottimo) lavoro a Hintertux, le ragazze di Rulfi sono pronte per l'opening.

Meno due. A Soelden è tutto pronto per lo start di Coppa del Mondo, con il gigante femminile di sabato (ore 10 la 1^ manche, alle 13 via alla seconda) ad aprire le danze.

Otto le azzurre in gara, arrivate già nella località dell'Oetztal e pronte, nella mattinata di venerdì, per la classica sciata in pista a 24 ore dalla prima battaglia stagionale, quella sul Rettenbach; le condizioni del ghiacciaio sono più che buone e anche a livello meteo non dovrebbero esserci problemi, soprattutto per il week-end.

Federica Brignone, Marta Bassino, Sofia Goggia, Francesca Marsaglia, Irene Curtoni, Karoline Pichler, Roberta Melesi e Roberta Midali si presentano come una squadra di alto livello, in una specialità dove la competitività negli ultimi anni si è elevata a dismisura e battere le 4-5 fuoriclasse presenti (Shiffrin, Rebensburg, Vlhova, Worley su tutte) è comunque sempre un'impresa. Anche se l'Italia, con la valdostana e la piemontese nel primo sotto gruppo di merito (Brignone e Bassino pescheranno un numero tra l'1 e il 7 all'estrazione dei pettorali in programma venerdì sera nel centro di Soelden, a partire dalle ore 19), si candida ad un ruolo da grande protagonista.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Slalom Gigante Femminile Soelden (AUT)
PODIO
NZL

Nation: NZL
Status: ACT

Nation: USA
Status: ACT

Nation: FRA
Status: ACT