Questo sito contribuisce alla audience de

"Il Festival dello Sport" chiude con le donne della neve: da Wierer-Vittozzi alla valanga rosa con Deborah Compagnoni

'Il Festival dello Sport' chiude con le donne della neve: da Wierer-Vittozzi alla valanga rosa con Deborah Compagnoni
Info foto

Il Festival dello Sport

Eventi

"Il Festival dello Sport" chiude con le donne della neve: da Wierer-Vittozzi alla valanga rosa con Deborah Compagnoni

A Trento è andata in scena una rassegna che ha visto i campioni e le campionesse della nazionale in prima fila.

La seconda edizione de “Il Festival dello Sport” si è conclusa nella giornata di domenica con le donne della neve al centro della scena.

Dopo gli interventi dedicati a Federica Brignone e Alberto Tomba nella serata di venerdì, i talk del sabato mattina con la velocità protagonista grazie a Sofia Goggia, Tina Maze, Dominik Paris e Aksel Lund Svindal, nella serata di sabato è stata l'ora di Dorothea Wierer e Lisa Vittozzi, le stelle del biathlon che, dopo aver concluso al primo e al secondo posto nella graduatoria della Coppa del Mondo 2018/19, si sono ripromesse di giocarsela anche nella stagione che scatterà a fine novembre.

E al Teatro Sociale di Trento, nella mattinata di domenica, hanno chiuso il cerchio le donne che costituirono quella che fu ribattezzata la “valanga rosa” degli anni '90: Deborah Compagnoni, la signora delle nevi, è stata accolta con grande calore dal pubblico presente, così come Isolde Kostner, Barbara Merlin e Sabina Panzanini, sul palco assieme a Gioachino Kratter.



© RIPRODUZIONE RISERVATA
241
Consensi sui social