Questo sito contribuisce alla audience de

Cortina Curling Cup: Constantini ko all'esordio, poi la vittoria nel derby con il sorprendente Team Mariani

Cortina Curling Cup: Constantini ko all'esordio, poi la vittoria nel derby con il sorprendente Team Mariani
Info foto

Getty Images

Curlingl'evento

Cortina Curling Cup: Constantini ko all'esordio, poi la vittoria nel derby con il sorprendente Team Mariani

E' iniziato allo Stadio Olimpico il torneo valevole per il World Curling Tour: una prima assoluta con due team azzurri protagonisti e subito il confronto diretto, decisamente equilibrato con la padrona di casa che riscatta la sconfitta iniziale maturata nel match con Schwaller.

La Cortina Curling Cup ha preso il via per una tre giorni davvero speciale, con un torneo femminile di altissimo livello che terminerà sabato con le fasi finali. Dal Team Constantini al Team Roervik, così come la coreana Gim (formazione seconda nel ranking mondiale), le elvetiche guidate da Schwaller e anche una seconda compagine azzurra, con Rebecca Mariani (figlia di Marco, figura di spicco del movimento nazionale del curling) a guidare il suo team.

Passano le prime classificate di ogni gruppo, mentre le seconde e le terze andranno ad uno spareggio che poi le porterà alle semifinali. Stefania Constantini, assieme alle compagne Elena Antonia Mathis, Marta Lo Deserto, Giulia Zardini Lacedelli e Angela Romei, con le quali ha già vissuto una prima parte di stagione buonissima a livello Slam (dalla prossima settimana nuovo appuntamento del massimo circuito nell'Alberta), ha aperto il suo percorso sfidando la svizzera Schwaller, contro la quale dopo un buon primo tempo in cui le italiane si erano portate avanti sul punteggio di 5-2, è arrivata la rimonta avversaria e il ko per 7-5.

Una sconfitta che in caso di assenza di passi falsi di Schwaller potrebbe obbligare il Team Constantini a puntare al secondo posto che vale uno spareggio successivo, senza avere il bye per la semifinale diretta.

Nel pomeriggio c'è stata poi la partita tutta italiana, con il derby Mariani-Constantini che ha vissuto momenti di equilibrio: si è arrivati sul 3 pari dopo cinque mani, decisamente sorprendente visto il differenziale di esperienza tra le formazioni azzurre, poi la campionessa olimpica del doppio misto è riuscita a spuntarla sino al 6-3 finale.

Entrambi i team torneranno sul ghiaccio venerdì mattina: Constantini contro la britannica Munro e Mariani contro la turca Yildiz.

#MARIANI #CONSTANTINI #CORTINA
© RIPRODUZIONE RISERVATA
43
Consensi sui social

Più letti in Sport invernali

Mowinckel, l'annuncio shock: Sì, mi ritirerò a fine stagione. Sono felice di lasciare al vertice

Mowinckel, l'annuncio shock: Sì, mi ritirerò a fine stagione. Sono felice di lasciare al vertice

La campionessa norvegese annuncia lo stop agonistico dopo le finali di Saalbach: lascerà con gli splendidi argenti olimpici di PyeongChang 2018, vittorie in CdM in tre discipline e quel sorriso che resta nel cuore di tutti gli appassionati.