Questo sito contribuisce alla audience de

Azzurri, siete uno spettacolo! Piegata anche la Svizzera, semifinale europea già in tasca

Foto di Redazione
Info foto

GETTY IMAGES

Curlingcampionati europei 2022

Azzurri, siete uno spettacolo! Piegata anche la Svizzera, semifinale europea già in tasca

A Oestersund, l'Italcurling batte anche la bestia nera e rimane imbattuta con 6 successi in altrettanti match. Ora è possibile anche il primo posto nel girone.

E' semifinale azzurra, chiudendo con tre gare d'anticipo ogni discorso per l'accesso alle sfide che varranno le medaglie, per una nazionale maschile di curling semplicemente da favola ai campionati europei sul ghiaccio di Svezia.

Joel Retornaz, Amos Mosaner, Sebastiano Arman e Mattia Giovanella (con Alberto Pimpini a completare il team) battono anche la Svizzera con lo stesso punteggio (8-7) servito per piegare la Svezia in avvio di torneo. E pensare che il Team Retornaz aveva sempre perso in stagione, quattro volte in altrettante sfide, con gli elvetici guidati da Yannick Schwaller, che hanno retto il passo dell'Italcurling sino al 5-5 di metà partita, prima di subire 2 punti al sesto end e non riuscire più a rientrare.

E' la sesta perla in altrettante gare di questo Europeo di Oestersund per l'Italia, eguagliando il record del team maschile in termini di vittorie consecutive in una rassegna continentale come accadde nel 1979 e nel 2014, e soprattutto ora anche il primo posto nel girone unico (fatto mai accaduto) è alla portata, visto che gli azzurri partiranno favoritissimi nel prossimo confronto, in programma già stasera dalle 19.00, con la Repubblica Ceca, ma anche in quello di domani contro la Spagna prima di giocarsi tutto con la Scozia in chiusura.

Alle 14.00, invece, toccherà alle ragazze sfidare la Norvegia in una partita fondamentale per Constantini e compagne in chiave pass per le semifinali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
14
Consensi sui social