Questo sito contribuisce alla audience de

Ai Mondiali junior di Tallinn l'Italia di Mosaner va a caccia di un podio storico

Ai Mondiali junior di Tallin l'Italia di Mosaner va a caccia di un podio storico
Info foto

Foto Fisg

Curlingcurling - Italia

Ai Mondiali junior di Tallinn l'Italia di Mosaner va a caccia di un podio storico

Per la prima volta nella storia del curling l’Estonia ospita una rassegna iridata di prestigio come quella riservata agli under 21 dove gli azzurri proveranno a migliorare il quinto posto si Flims 2014

Il 19enne Amos Mosaner, skip della Val di Cembra, quarto agli ultimi campionati europei (secondo nel girone), alla quarta partecipazione consecutiva, sarà affiancato dal compagno di nazionale Sebastiano Arman, il compagno di club Carlo Gottardi, oltre a Fabio Ribotta del team Torino 2006 di Pinerolo e la riserva Eugenio Molinatti del CC Torino 150.

Sul ghiaccio del The Tondiraba Ice Hall di Tallinn, in cui si svolgono in contemporanea anche i Mondiali di figura giovanili, tra i favoriti c’è la Svizzera campione in carica affidata a Yannick Schwaller, figlio di Christof e nipote di Andreas Schwaller, entrambi bronzo olimpico nel 2002. Chi invece ritorna con lo stesso quartetto è il Canada dello skip Braden Calvet di Winnipeg, rimasto senza medaglia nel playoff dello scorso anno. Le altre nazionali in gara sono Usa, Corea del Sud, Russia, Norvegia, Scozia, Svezia e i padroni di casa primi avversari degli azzurri (oggi alle 14).

In campo femminile c’è molta attesa per il team di Isabella Wranaa, reduce dall’incredibile successo ottenuto ai campionati assoluti svedesi su Margaretha Sigfridsson. Favorita con la nazionale delle Tre Corone è il Canada della skip Kesley Rocque, terza cugina dell’ex iridato Marcel Nocque. Assente l’Italia (non qualificata) le altre nazionali in corsa sono Repubblica Ceca, Inghilterra, Corea del Sud, Russia, Scozia, Svizzera, Usa ed Estonia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social