Questo sito contribuisce alla audience de

Un imbattibile Francesco Friedrich conquista anche la gara di Koenigssee. Bertazzo quattordicesimo

Un imbattibile Francesco Friedrich conquista anche la gara di Koenigssee. Bertazzo quattordicesimo
Info foto

Getty Images

BobBob - Koenigssee

Un imbattibile Francesco Friedrich conquista anche la gara di Koenigssee. Bertazzo quattordicesimo

Prosegue a Koenigssee l'imbattibilità di Francesco Friedrich nella Coppa del Mondo di bob a due. Il fuoriclasse tedesco in coppia col solito frenatore Thorsten Margis si è aggiudicato quest'oggi il terzo round della serie mondiale, dominando dal primo all'ultimo metro.

Il due volte campione del mondo della specialità ha infatti palesato una superiorità disarmante nei confronti dei principali rivali, siglando i migliori parziali sia in fase di spinta che nella difficile parte tecnica del budello bavarese. Friedrich ha chiuso la pratica per la vittoria già nel corso della prima discesa quando ha stampato il nuovo record della pista rifilando quasi due decimi al solito Oskars Melbardis. Nel run finale il venticinquenne di Pirna non si è risparmiato, siglando nuovamente il miglior parziale e chiudendo con 28 centesimi sul primo dei battuti.

Con questo perentorio successo il fuoriclasse tedesco sale a quota 7 vittorie in Coppa del Mondo nella specialità del bob a due, ma soprattutto chiude da imbattuto questa prima parte della stagione che gli ha riservato solamente trionfi. Friedrich infatti si era aggiudicato in precedenza sia la tappa d'apertura ad Altenberg che la gara successiva a Winterberg palesando una superiorità ed una stabilità emotiva da vero campione

Alle spalle del vincitore per la terza volta consecutiva si è piazzato Oskars Melbardis, unico pilota dei trenta partecipanti alla gara che è stato capace di limitare il distacco dall'indiavolato Friedrich. Il podio è stato completato da Nico Walther che per un solo centesimo è riuscito a tenersi alle spalle un finalmente positivo Justin Kripps. Proprio il canadese è stato la grande sorpresa di giornata, dato che nelle prime due uscite stagionali non aveva per nulla impressionato.

Prova positiva anche per Steven Holcomb che col settimo posto odierno può guardare con maggiore ottimismo ai prossimi tre appuntamenti del calendario, lui che delle piste di Lake Placid e di Park City conosce ogni segreto. In Casa Italia si registra la quattordicesima posizione di Simone Bertazzo che per la seconda volta consecutiva ha gareggiato con Simone Fontana come frenatore. Il pilota di Pieve di Cadore aveva chiuso al tredicesimo posto la prima frazione ma nella seconda ha commesso qualche sbavatura di troppo perdendo un piazzamento. 

Il prossimo appuntamento con la Coppa del Mondo di bob a due è fissato per il primo weekend di gennaio sulla pista di Lake Placid.

IBSFSLIDING BSD_PRESSE #KOENIGSSEE #FRIEDRICH
© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social