Questo sito contribuisce alla audience de

Kaillie Humphries vince a Park City e centra la sua terza vittoria stagionale

Kaillie Humphries vince a Park City e centra la sua terza vittoria stagionale
Info foto

Getty Images

BobBob - Park City

Kaillie Humphries vince a Park City e centra la sua terza vittoria stagionale

È stata Kaillie Humphries ad aggiudicarsi la quinta prova della Coppa del Mondo di bob femminile 2015-16. A Park City la Canadese, in coppa con Melissa Lotholz, si è aggiudicata la sua terza vittoria stagionale dopo quelle ottenute sulle piste tedesche di Altenberg e Königsee.

Al termine della prima manche i primi quattro equipaggi in classifica erano raccolti in un fazzoletto di soli 13 centesimi, con la nativa di Calgary che si trovava momentaneamente in seconda posizione staccata di soli due centesimi dall'austriaca Christina Hengster. Nella seconda discesa la due volte campionessa olimpica è riuscita però a fare il vuoto, complice un 5.23 in partenza che le è valso il miglior tempo di spinta della run (un crono pari al centesimo a quelli fatti registrare da Jamie Greubel Poser e Anja Schneiderheinze) e le ha permesso di stabilire il miglior tempo di manche nonostante un'imprecisione nel finale. La Humphries ha quindi guadagnato altro terreno sulle avversarie per la conquista della terza Sfera di cristallo della sua carriera.

Seconda posizione per Christina Hengster, che non è riuscita a resistere all'attacco della Canadese nella seconda discesa ma è stata comunque capace di ottenere il miglior risultato della propria carriera. La campionessa mondiale junior 2012, in coppia con Sanne Monique Dekker, sta dimostrando una grande costanza in questa stagione, dopo aver centrato due terzi posti oltre ad una quarta e una quinta posizione nelle prime quattro gare stagionali.

Terzo posto per la Greubel Poser, che ha completato il podio facendo segnare il terzo miglior tempo di manche in entrambe le discese. Nel corso della prima run la Statunitense ha gareggiato in linea con il tempo della Humphries, accusando un distacco di soli 7 centesimi, ma nella prova successiva la Canadese ha rifilato ben 4 decimi di distacco alla diretta avversaria nella classifica generale.

Quarta posizione per Anja Schneiderheinze, che nonostante abbia fatto segnare il miglior tempo in fase di spinta in entrambe le discese ha commesso troppe imprecisioni nella parte guidata.

Quinta posizione per la belga Elfje Willemsen, come sempre in grado di trovare ottime traiettorie soprattutto nella parte più tecnica del tracciato ma troppo penalizzata dal distacco accusato in fase di spinta.

La statunitense Elana Meyers-Taylor, campionessa mondiale in carica oltre che detentrice della Coppa del Mondo, non ha preso parte alla gara nonostante sia praticamente guarita dall'infortunio in cui è incorsa nelle prove di Königsee. L'Americana ha deciso di saltare la seconda tappa nord-americana per trasferirsi già in Europa e prendere parte nel weekend alla Coppa Europa che si terrà ad Igls. Scelta strategica dato che ormai è fuori dai giochi per il discorso Coppa del Mondo e vuole testare al meglio la pista dei Mondiali, ormai suo unico obiettivo stagionale.

In classifica generale la Humphries è in testa con 1085 punti, seguono la Greubel Poser a quota 1050, la Hengster a 986, la Willemsen a 972 e la Schneiderheinze a 928.

Il prossimo appuntamento con la Coppa del Mondo di bob femminile è in programma tra 7 giorni sulla pista di Whistler, in Canada. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social