Questo sito contribuisce alla audience de

Squillo di Martin Fourcade nella Sprint di Oberhof. Italiani fuori dai punti

Squillo di Martin Fourcade nella Sprint di Oberhof. Italiani fuori dai punti
Info foto

2019 Getty Images

Biathlonsalto con gli sci

Squillo di Martin Fourcade nella Sprint di Oberhof. Italiani fuori dai punti

Il francese coglie la prima opportunità concessa dalla prevista assenza di Johannes Boe per ritornare alla vittoria in una Sprint caratterizzata dalle pessime condizioni della neve lavata via dalla pioggia e dalla differente ripartizione dello sforzo con 5 km sugli sci tra i poligoni. 

Martin Fourcade abbandona la condotta di gara aggressiva scelta nelle ultime uscite per cercare, invano, di contrastare il detentore della Coppa del Mondo e con un atteggiamento più riflessivo al tiro mette a segno uno dei due 10/10 di giornata in un poligono reso insidiosissimo dal vento a raffiche. 

Con il miglior tempo sugli sci il francese firma una doppietta transalpina precedendo sul traguardo di 25.5 Emilien Jacquelin al terzo podio in stagione e in carriera mentre la terza piazza va al tedesco Johannes Kuehn (0+1) al miglior risultato di sempre in una Sprint. 

L’altro 10/10 di giornata è del russo Matvey Eliseev che chiude a 41.1 e aggiunge un quarto posto a Oberhof al podio di Oestersund e al quarto do Hochfilzen per un palmares di tutto rispetto nelle Sprint di stagione dove ha bucato solo l’appuntamento di Le Grand Bornand. Eliseev si prende il lusso di precedere il capitano Alexander Loginov (0+1), quinto, mentre il terzo francese nei primi sette è Simon Desthieux (0+1). Settimo posto per il tedesco Arnd Peiffer (1+0) che precede Bjoentegaard (1+1), Johannes Dale (1+1) al quarto piazzamento nei top ten in questa sua prima stagione nel massimo circuito, e Christiansen (1+2). 

E’ giornata da dimenticare per la pattuglia italiana tutta fuori punti tra  Thomas Bormolini (0+3) e Thierry Chenal (1+2) con Dominik Windisch (3+2) e Lukas Hofer (1+4). Si salva al tiro (0+2) ma naufraga sugli sci Saverio Zini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
57
Consensi sui social

Sprint Maschile