Questo sito contribuisce alla audience de

Dorothea Wierer: "Non credevo di vincere ad Hochfilzen, ma senza pressione tutto pi facile"

BiathlonVideo-Intervista

Dorothea Wierer: "Non credevo di vincere ad Hochfilzen, ma senza pressione tutto pi facile"

Al termine della gara sprint di Hochfilzen abbiamo intervistato la vincitrice: l'azzurra è sempre più leader della classifica di Coppa del Mondo.

La seconda vittoria stagionale su tre gare disputate, con doppietta nella sprint dopo l'esordio col botto a Oestersund, ha lanciato Dorothea Wierer verso un grande week-end in quel di Hochfilzen, seconda tappa di Coppa del Mondo con la staffetta femminile prevista sabato e l'inseguimento di domenica.

La leader della generale e detentrice della sfera di cristallo, ha ammesso di non aver pensato “ad un inizio di stagione così buono, ma il bello è che non mi sto mettendo pressione addosso e penso solo a divertirmi in pista”.

Quest'oggi ha impressionato la gestione della gara da parte di “Doro”, che ci ha spiegato come “la situazione non mi fosse chiara, ma dopo l'errore al primo poligono ho saputo di avere solo 15 secondi di distacco e quindi un buon passo. Non pensavo comunque di poter vincere a quel punto”. Ed ora staffetta e inseguimento, “un ordine un po' strano, ma vedremo di fare il meglio in entrambe le occasioni”, per poi chiudere con una battuta su Alberto Tomba...

Tutto nella video-intervista del nostro Alessandro Genuzio, inviato a Hochfilzen.

#WIERER #BIATHLON #HOCHFILZEN #ITALIA
© RIPRODUZIONE RISERVATA
414
Consensi sui social

Si parla ancora di Biathlon

Biathlon

Doppietta Fourcade - Fillon Maillet nell'Inseguimento di Ruhpolding

Massimo Brignolo, Domenica 19 Gennaio, 15:20
Biathlon

Imprendibile Eckhoff, Wierer ventesima nell'Inseguimento di Ruhpolding

Massimo Brignolo, Domenica 19 Gennaio, 12:50
Biathlon

Trionfo francese nella Staffetta Maschile di Ruhpolding, Italia dodicesima

Massimo Brignolo, Sabato 18 Gennaio, 16:10
Biathlon

Fourcade si impone nella Sprint sul filo dei secondi di Ruhpolding

Massimo Brignolo, Giovedì 16 Gennaio