Questo sito contribuisce alla audience de

Biathlon: uno scatenato Laegreid trionfa nella Sprint di Oslo, Giacomel quattordicesimo

Mondiali Biathlon: la Mass Start è di Laegreid, Hofer settimo
Info foto

2021 Getty Images

Biathloncoppa del mondo biathlon

Biathlon: uno scatenato Laegreid trionfa nella Sprint di Oslo, Giacomel quattordicesimo

Quentin Fillon Maillet, secondo, sbriga la formalità della Coppa del Mondo di specialità nella gara che porta al ventunenne di Imer il miglior risultato in una Sprint. 

Dopo una stagione in chiaroscuro, iniziata con la vittoria nella Individuale di Ostersund di apertura, Sturla holm Laegreid mette in scena a Oslo la gara quasi perfetta: miglior tempo sugli sci, 10/10 al tiro, miglior range time.

Il norvegese (0-0) mette in cascina un errore di vantaggio per l'Inseguimento di domani precedendo sul traguardo di 22.4 il francese Quentin Fillon maillet (0-0) che non si accontenta di timbrare il cartellino per la scontata conquista della Coppa di specialità e nell'ultimo giro scavalca Samuelsson (0-0) lasciando la terza piazza a 26.5 allo svedese. 

Quarto posto per il tedesco Benedikt Doll (0-0) a 39.5 che precede lo scatenato Erik Lesser (0-1) post ritiro che timbra il quinto posto a 40.0 davanti a Nawrath (0-0), terzo tedesco nei primi 6 a 40.5 e Christiansen (0-0), settimo a 54.3. Ancora un tedesco è ottavo a 59.7, ed è Kuehn (0-1) che precede di un decimo Aleksander Fjeld Andersen (59.8). Decima piazza a 1.08.8 per lo svedese Ponsiluoma (0-2).

E' ottima la gara, a segnare di gran lunga il miglior risultato in una Sprint, per Tommaso Giacomel (1-0), quattordicesimo a 1.27.3. Vanno in scena le buone gare di Windisch (0-1), venticinquesimo a 1.55.6, e di Thomas Bormolini (0-1) che chiude a 2.00.1 da Laegreid, ventiseiesimo. Lukas Hofer (2-0) paga 2.25.6 al norvegese oltre la trentesima posizione. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
53
Consensi sui social