Questo sito contribuisce alla audience de

Biathlon: Kuzmina si ritira definitivamente, niente staffette per lei

Kuzmina domina la Mass femminile, fuori dal podio Vittozzi 4a e Wierer 6a
Info foto

2018 Getty Images

Biathlonritiri

Biathlon: Kuzmina si ritira definitivamente, niente staffette per lei

Dopo il ritiro alla fine della stagione, molto si era parlato della possibilità che Anastasia Kuzmina potesse schierarsi ai nastri di partenza unicamente nelle staffette.

E' stata la stessa biathleta slovacca a chiudere ieri ogni discorso in merito a questa ipotesi dal suo profilo Instagram. "Sono passati sei mesi dalla fine della stagione", scrive Kuzmina ai suoi fan, "ho continuato a allenarmi seriamente perchè mi era rimasta questa idea in testa, aiutare le mie compagne nelle staffetta. Sono in forma, gli allenamenti sono andati bene ma troppe cose sono cambiate in questi mesi nella mia vita. Ho pensato ai pro e ai contro e ho deciso di chiudere la mia carriera". 

"Non voglio diventare un peso nella squadra", prosegue la sorella di Anton Shipulin, "e non sarà un male anticipare il cambio generazionale in vista delle Olimpiadi di Pechino". 

Si chiude, quindi, a 35 anni la carriera della ragazza nata a Tyumen con passaporto slovacco e un palmares dove brillano i tre Ori olimpici (Sprint nel 2010 e 2014 e Mass Start nel 2018) accompagnati da tre medaglie d'Argento. Negli ultimi campionati mondiali di Ostersund, imponendosi nella Sprint ha aggiunto anche un titolo mondiale alla sua bacheca mentre le rimane il rammarico della sfera di cristallo, sfuggita nel 2018, a favore di Kaisa Makarainen, per soli tre punti. Le rimangono tre Coppe del Mondo di specialità, Sprint e Inseguimento nel 2018 e Sprint nel 2019, oltre alle 14 vittorie in prove di Coppa del Mondo senza considerare Giochi Olimpici e Mondiali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
53
Consensi sui social