Mercoledì 22 Novembre, 21:24
Utenti online: 1872
Francesco Paone
Francesco Paone

foto di Getty Images

Ondrej Moravec ed Ekaterina Shumilova vincono le individuali di Ibu Cup a Kontiolahti

Ondrej Moravec ed Ekaterina Shumilova vincono le individuali di Ibu Cup a Kontiolahti

Non solo Coppa del Mondo per il biathlon. Oggi a Kontiolahti si è aperto il penultimo appuntamento di Ibu Cup. Per l’impianto finlandese queste gare cadette rappresentano un vero e proprio antipasto alla tappa del massimo circuito che andrà in scena la prossima settimana. Soprattutto in campo maschile, dove alcuni big hanno evitato la trasferta asiatica, presentandosi in anticipo in Finlandia.

Fra di essi Ondrej Moravec, rimasto in Europa per scelta, che ha fatto valere le sue qualità e conquistato un netto successo nella 20 km odierna. Il veterano ceco non ha avuto rivali, poiché ha coperto tutti i bersagli e realizzato uno dei migliori tempi di giornata sugli sci. Gli unici in grado di tenergli testa nel fondo, i russi Alexander Loginov e Alexey Slepov, hanno però sbagliato rispettivamente quattro e sei volte, classificandosi in decima e ventiquattresima posizione.

Dunque sul podio, a fianco del boemo, si sono accomodati altri due protagonisti dei recenti Mondiali di Hochfilzen. Piazza d’onore per il russo Alexey Volkov, come sempre solidissimo in questo format di gara. Il siberiano ha realizzato lo shoot-out al tiro, pagando però 46”7 al vincitore. Terza piazza per l’eterno Daniel Mesotitsch, a sua volta immacolato in piazzola. L’austriaco ha concluso a 52”5 da Moravec. Per il resto si sono visti distacchi abissali. Si pensi che il quarto, il russo Alexey Povarnitsyn, ha ceduto ben 3’18”!

In casa Italia presente il solo Rudy Zini (0+1+0+0), classificatosi 19°.

Nella classifica generale di Ibu Cup Volkov è al comando con 607 punti. L’unico con la possibilità matematica di superarlo è Loginov, con 471.

IBU CUP KONTIOLAHTI – INDIVIDUALE MASCHILE
1. MORAVEC Ondrej [CZE] (0+0+0+0) 49’12”9
2. VOLKOV Alexey [RUS] (0+0+0+0) a 46”7
3. MESOTITSCH Daniel [AUT] (0+0+0+0) a 52”7
4. POVARNITSYN Alexander [RUS] (0+0+1+1+) a 3’17”7
5. SKJELVIK Kristoffer [NOR] (0+1+1+0) a 3’19”5
6. BEGUE Aristide [FRA] (0+1+0+1) a 3’46”0

Clicca qui per i risultati completi.

 

Doppietta russa fra le donne, con Ekaterina Shumilova che è riuscita a imporsi nonostante abbia cercato di dilapidare la vittoria all’ultimo poligono, dove ha commesso due errori. La veterana ha preceduto di 22”2 la connazionale Uliana Kaisheva, rallentata da una doppia penalità nei tiri a terra.

Il podio è stato completato dall’ormai leggendaria Olga Alifiravets, grande promessa del biathlon bielorusso ormai un decennio orsono (considerata per certi versi una gemella di Darya Domracheva), poi mai sbocciata e ritirarsi giovanissima dopo alcune burrascose vicende sentimentali, prima di tornare in attività come svedese. La scandinava acquisita ha mancato un unico bersaglio e si è presa la soddisfazione di chiudere terza.

Quarta e quinta due ragazze redivive alle prese da tempo con grossissimi problemi di natura fisica. La francese Enora Latuilliere ha concluso quarta, mentre la norvegese Synnøve Solemdal ha raccolto la quinta moneta.

Nicole Gontier (0+3+0+3), unica italiana impegnata, si è classificata trentottesima.

La russa Darya Virolaynen, oggi diciassettesima, ha di fatto ipotecato il successo in classifica generale.

IBU CUP KONTIOLAHTI – INDIVIDUALE FEMMINILE
1. SHUMILOVA Ekaterina [RUS] (0+0+0+2) 46’57”9
2. KAISHEVA Uliana [RUS] (1+0+1+0) a 22”2
3. ALIFIRAVETS Olga [SWE] (0+0+0+1) a 39”5
4. LATUILLIERE Enora [FRA] (0+0+0+2) a 55”7
5. SOLEMDAL Synnøve [NOR] (0+1+0+0) a 57”2
6. HORCHLER Karolin [GER] (0+1+1+0) a 1’03”5

Clicca qui per i risultati completi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA