Questo sito contribuisce alla audience de

Azzurri della tavola su tre fronti: i ragazzi del parallelo a Kaunertal, slopestyle a Stubai e Moioli e soci a Cervinia

Azzurri della tavola su tre fronti: i ragazzi del parallelo a Kaunertal, slopestyle a Stubai e Moioli e soci a Cervinia
Info foto

fisi.org

Snowboard

Azzurri della tavola su tre fronti: i ragazzi del parallelo a Kaunertal, slopestyle a Stubai e Moioli e soci a Cervinia

Giornate di raduni per gli specialisti della nazionale che si avvicinano al vero inizio della stagione.

Gli azzurri dello snowboard si raduneranno in ben tre località differenti, per prepararsi ai prossimi impegni (in alcuni casi i primi del 2019/2020) di Coppa del Mondo.

Domenica 10 novembre toccherà agli specialisti del parallelo, che si ritroveranno a Kaunertal, in Austria: della squadra di CdM, saranno presenti Aaron March, Daniele Bagozza, Nadya Ochner, Roland Fischnaller, Mirko Felicetti, Edwin Coratti e Maurizio Bormolini. Lavoreranno con loro fino a mercoledì 13 novembre i tecnici Rudi Galli, Jacopo Bardini, Alessio Amorth e Matteo Artina. L'obiettivo è quello di arrivare al meglio in occasione del week-end del 7-8 dicembre, quando a Bannoye (Russia), si svolgeranno le gare di gigante parallelo e slalom parallelo. Sempre a Kaunertal, nei medesimi giorni, si ritroverà anche la squadra B, composta da Marc Hofer, Sindy Schmalzl, Elisa Caffont, Gabriel Messner, Aline Moroder, Giulia Gaspari, Jasmin Coratti e Alice Lombardi. Il tecnico Maurizio Rudatis avrà il compito di seguirli da vicino.

Lunedì 11 novembre, invece, inizierà a Stubai il raduno della squadra di Coppa del Mondo di slopestyle snowboard, dove sarà presente Nicola Liviero, reduce dall'ottimo big air di Modena con tanto di sesto posto finale. Il 22enne lavorerà sul ghiacciaio austriaco insieme ai compagni Emil Zulian, Loris Framarin, Emiliano Lauzi ed Alberto Maffei. Il gruppo sarà seguito quotidianamente dai tecnici Filippo Kratter e Alessandro Benussi fino a domenica 17. Sulle piste austriache si alleneranno anche i giovani e gli osservati, ossia Marilù Poluzzi, Elia Fuser, Matilde Pizzutto, Emma Gennero ed Edoardo Giovannini, affiancati dai tecnici Davide Cecconi e Jacopo Thomain.

Gli specialisti dello snowboardcross rimarranno in Italia, più precisamente a Cervinia, dove arriveranno lunedì 11 novembre Omar Visentin, Tommaso Leoni, Emanuel Perathoner, Michela Moioli, Lorenzo Sommariva, Filippo Ferrari, Sofia Belingheri, Michele Godino, Matteo Menconi e Raffaella Brutto. I tecnici FISI Luca Pozzolini, Stefano Pozzolini, Riccardo Bagliani, Claudio Consagra, Riccardo Ronchi, Denis Bellotti e Marco Proserpio coordineranno il lavoro quotidiano fino al 15 novembre.

Oltre alla squadra di Coppa del Mondo, nella località valdostana ci sarà il team B con Devin Castello, Alessandro Cannatà, Ester Gross, Thomas Belingheri e Caterina Carpano. Il gruppo sarà osservato dai tecnici Cristian Belingheri e Nicola Bagliani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
35
Consensi sui social

Approfondimenti

Cervinia
Cervinia COMPRENSORIO

Cervinia

Cervinia Plan Maison
Stubai
Stubai COMPRENSORIO

Stubai

Cervinia Plan Maison Stubai