Questo sito contribuisce alla audience de

San Martino di Castrozza - Passo Rolle presto collegate da una nuova funicolare.

Mappa San martino di castrozza - Passo Rolle
Trentino

San Martino di Castrozza - Passo Rolle presto collegate da una nuova funicolare.

La Provincia Autonoma di Trento ha approvato in via definitiva il piano stralcio della mobilità per il collegamento San Martino di Castrozza - Passo Rolle, che verrà realizzato tramite un impianto funicolare sfruttabile dagli sciatori durante la stagione sciistica, ma valido anche come mobilità alternativa alla strada statale SS50, che collega le due località.

La zona di partenza a valle è stata individuata nella zona posta a nord ovest dell’abitato di San Martino di Castrozza, nell’area pianeggiante determinata dallo sbocco della valle formata dal rio Brentela, vicino al parcheggio esistente, sulla strada comunale che congiunge San Martino a malga Ces. Questa localizzazione consente un accesso adeguato anche dal centro di San Martino di Castrozza.

Il tracciato si sviluppa parallelamente al Cismon, alternando tratti all’aperto a tratti in galleria, dove comunque le visuali sarebbero rimaste precluse dalla presenza della vegetazione o nei punti in cui le caratteristiche morfologiche e ambientali avrebbero causato problemi al passaggio in superficie dell’impianto. Lo sviluppo complessivo è di circa 3.800 m, di cui circa 2.400 in galleria e i rimanenti 1.400 all’aperto. Il dislivello coperto è di circa 500 m.

Per la stazione di monte è stata scelta l’area ad ovest di Passo Rolle, nei pressi degli impianti di risalita e del parcheggio a servizio degli alberghi. Questa localizzazione permette l’interscambio con il sistema piste e impianti di Passo Rolle e favorisce la fruibilità dell’impianto da parte di chi risiede in albergo a Passo Rolle.
L’investimento per la realizzazione della funicolare proposta dalla Provincia è pari a complessivi 38 milioni di euro, stimato sulla base di costi parametrici.

L'approvazione del Piano segue di alcune settimana la sottoscrizione di un Protocollo di intesa siglato nel mese di maggio fra la Provincia autonoma di Trento e la Comunità di Primiero, con la quale è stato dato il via libera al progetto, nel quadro di una più generale valorizzazione dell’area.

2
Consensi sui social

Approfondimenti

Video

San Martino - Rolle: Intervista Pacher

PATrento, Venerdì 5 Agosto 2011
Foto Gallery

Foto: Collegamento San Martino - Passo Rolle

8 foto, ultima del Mercoledì 10 Agosto 2011