Sabato 18 Novembre, 22:15
Utenti online: 1792
Michela Caré
Michela Caré
Giornalista

Kronplatz, le novità per le prossime stagioni invernali

scendendo verso Valdaora

Per la prossima stagione invernale il Kronplatz, comprensorio sciistico dell’Alto Adige sito tra la Val Badia e la Val Pusteria, presenterà due importanti novità: la seggiovia Sonne e qualche modifica allo snowpark.

Il nuovo impianto di risalita, che andrà a sostituire quello già esistente, avrà sei posti e sarà dotata di cupole di protezione, sedili riscaldati, poggiapiedi individuali e dispositivi di sicurezza per bambini su ogni seggiola.  La seggiovia verrà costruita dalla ditta Leitner Ropeways e potrà trasportare fino a 2600 passeggeri all’ora.

Per ciò che concerne lo snowpark situato sulla pista Belvedere verranno effettuati lavori di rimodellamento del terreno che consentiranno una riduzione della quantità di neve necessaria per lo stesso snowpark permettendo di anticiparne l’entrata in funzione.

Per l’autunno 2018 è prevista, invece, l’inaugurazione del Museo della fotografia di montagna “Photo Mountain Art“che verrà ospitato nell’ edificio che fino alla metà degli anni 80 fungeva da stazione a monte della funivia del Plan de Corones.  Si tratterebbe del secondo museo a 2000 metri di altezza dopo quello realizzato da Reinhold Messner.

Il progetto espositivo prevede un allestimento moderno e multimediale, sarà articolato in tre piani con una superficie espositiva di 1600 metri quadrati, cui si aggiungeranno 200 metri quadra ti per un ristorante ed altri 200 per una sala congressi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA