Giovedì 23 Novembre, 10:24
Utenti online: 1342
Sofia Marchesini
Sofia Marchesini
Atleta freestyle

F di freestyle allo snowpark Areaeffe di Pila

F di freestyle allo snowpark Areaeffe di Pila

Pila a un passo da Aosta è circondata dal Monte Bianco al Grand Combin, dal Cervino al Monte Rosa e non poteva mancare uno snowpark degno di nota e di nome: l'Areaeffe, e F è per Freeestyle allo stato puro. Oltre che F di freeride nelle cime delle catene montuose del comprensorio.

Lo scorso weekend si è svolto a Pila la tappa del Braulio Vertical Tour, del resto è uno snowpark molto noto in Valle d'Aosta. E' uno snowpark pensato per il divertimento e l'apprendimento del freestyle. Sia gli snowboarder che gli skier potranno trovare la massima sicurezza in questo park, per arrivare ad avere un livello di riding sempre più completo. Lo snowpark è raggiungibile direttamente da Aosta tramite la telecabina per arrivare a Pila quindi in circa 30 minuti si può essere con la tavola ai piedi o gli ski per iniziare a girare in park. A un altezza di circa 2200 metri s.l.m il park si sviluppa per 700 metri, servito da una seggiovia quadriposto "Grand Grimod" e circondato dalle Alpi Valdostane. Curata maniacalmente, shapata e fresata ogni mattina per la gioia di snowboarders e freestyle skier, l'AREAEFFE si sviluppa in un'area di circa 20.000 mq che accoglie strutture di tutti i livelli, dai principianti ai più esperti ed esigenti.Una zona facile, interamente dedicata a chi è alle prime armi, permette un'approccio in sicurezza al mondo del freestyle: funbox in sequenza, railbox e qualche elemento da jibbare accontentano i neofiti del mondo freestyle. Kicker, funbox, spine e rail di tutti i tipi "riempiono", invece, le linee intermedia ed esperti composte da 5 table in sequenza sui quali gli shaper piazzano, variando più volte durante il scorso dell'inverno, la sistemazione di strutture in neve e ferro adattandole alle condizioni della neve e al periodo della stagione.

Foto : Snowpark Areaeffe

L'area dello slopestyle prevede kicker da 3,6,8,16 metri. Le stutture sono dell'azienda Doors e quest'anno ci sono cinque nuovi rail a completare il setup dello snowpark, le strutture in acciaio presenti saranno: uno piatto in discesa tre metri+sette metri, uno scatolato piatto di 6 metri, un tubo signolo di 9 metri, due box di 6metri alto 70 cm, un box di 9 metri alto 70 cm, un box stretto di 6 metri alto 90 cm, un butterbox di 4 metri, un butterbox di 8 metri, un box dyno e un cbox. L'orario del park è dalle 10 alle 16 supportato da un buon sound system per gasare i vostri nuovi trick al punto giusto Grazie all'innevamento artificiale e ai lavori realizzati sul terreno, il park è operativo dall'ultima settimana di novembre, in concomitanza con l'apertura degli impianti. Per non essere abitudinari ogni struttura evolverà e verrà rinnovata durante il corso della stagione per farvi trovare sempre qualche novità, quindi l'appuntamento per voi dovrà essere spesso per cercare sempre la struttura nuova! 

Le menti del park che hanno tastato le nevi delle maggiori stazioni italiane ed europee, hanno insegnato sui più famosi ghiacciai partecipando a camp estivi per anni, hanno allenato quelli che sono i giovani rider valdostani del momento, sono Alessio Bazzana e Ivo Letey che seguono il park di Pila, insieme agli shaper Luca Saladino e il rider Robert Marchetti fanno in modo che il park sia sempre in condizioni perfette!

Gli eventi in programma sono: 

4 MARZO- gara regionale di qualificazione - trofeo ASC - big air fisi
18 MARZO- campionati regionali - trofeo "theFRIENDS" - slopestyle FISI
14 e 15 APRILE- End Season Haawayan Party

Questo è un video dell'anno scorso ma non importa il focus è sullo snowpark e il rider è Simon Gruber atleta della nostra nazionale gustatevi del sano stile e riding in snowboard:

Video : AREAEFFE snowpark Pila - Lazy afternoon with SIMON GRUBER