Mercoledì 19 Dicembre, 6:46
Utenti online: 508

foto di Trentino

Il 7 dicembre aprono gli impianti nel comprensorio Alpe Lusia/San Pellegrino

Col Margherita

Venerdì 7 dicembre comincia la nuova stagione invernale nel comprensorio Alpe Lusia/San Pellegrino. Per il weekend dell’8 e 9 dicembre si potrà sciare sulle piste di Moena-Alpe Lusia, Passo San Pellegrino e Falcade con ben 16 impianti di risalita in funzione, 3 campi scuola e tutti i collegamenti aperti.

Tra le novità di quest’anno c’è l’App Lusia-Sanpe, un’applicazione moderna ed accattivante scaricabile gratuitamente da Google Play e App Store che, grazie all’avanzata tecnologia Skitude, fornisce informazioni sul comprensorio e sulle piste, con meteo e webcam sempre a portata di mano, registrando tutte le attività svolte, discese, velocità e altitudini, oltre a proporre statistiche personalizzate e permettere di ricostruire le proprie performance e geolocalizzare gli amici.

Per i bambini è stata ampliato il campo scuola di Le Buse che dispone di una nuova sciovia, un lungo tapis roulant e un’ampia area dove iniziare a muovere i primi passi con gli sci. Anche la pista Le Cune, che funge da collegamento strategico tra l’Alpe Lusia e Bellamonte, è stata addolcita e resa fruibile ai principianti.

Questa stagione la pista VolatA ospiterà il 21 e 22 dicembre "Masters Day", due giornate di test materiali e attrezzatura Nordica con l’ex sciatore alpino sloveno Jure Košir, specialista delle prove tecniche e vincitore di una medaglia olimpica e di tre gare di Coppa del Mondo, come special guest e trainer d’eccezione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA