Questo sito contribuisce alla audience de

La Marmolada passa al Trentino. In Veneto è polemica

dscf2146
Info foto

Elisa Cova

VenetoCRONACA

La Marmolada passa al Trentino. In Veneto è polemica

L’Agenzia del Territorio di Roma ha sentenziato che la Marmolada è trentina. Viene confermato così il decreto del Presidente della Repubblica Sandro Pertini promulgato nel 1982 e ribadito dal Consiglio di Stato nel 1998 secondo cui i confini appartentono al Trentino.

Quattro anni più tardi, nel 2002, il Presidente della Provincia di Trento e della Regione Veneto avevano invece modificato la cartografia sostenendo che i confini appartenessero al Veneto.

Adesso, con i nuovi confini, la Marmolada è passata ad appartenere dal comune di Rocca Pietore al comune di Canazei e Vigo di Fassa.

Ma Luca Zaia, Presidente della Regione Veneto, non è d’accordo; “Giù le mani dalla Marmolada, la difenderemo con le nostre unghie. Difenderemo quel confine, che riguarda gli impianti di risalita, attività economiche e identitarie che sono del Veneto”.

I primi di settembre il Consiglio regionale del Veneto terrà una seduta sulla Marmolada: "Andiamo lì per rivendicare una cima che sino a pochi giorni fa era per metà veneta – ha detto il Presidente dell'assemblea veneta, Roberto Ciambetti - ma anche per rendere omaggio, nel centenario della Grande Guerra, ad uno dei luoghi teatro di alcune delle battaglie più aspre".

© RIPRODUZIONE RISERVATA
55
Consensi sui social

Si parla ancora di Veneto

Cortina d'Ampezzo

Cortina Skiworld. Neve permettendo, la stagione invernale parte il 26 novembre

Redazione Turismo, Venerdì 28 Ottobre
Marmolada

Tragedia Marmolada, per i dispersi poche chance di essere ritrovati vivi

Redazione Turismo, Lunedì 4 Luglio 2022
Cortina d'Ampezzo

Inaugurata a dicembre la nuova cabinovia "Cortina Skyline"

Redazione Turismo, Martedì 25 Gennaio 2022
Cortina d'Ampezzo

Cortina, la Regione finanzia due nuovi impianti di risalita

Redazione Turismo, Venerdì 17 Dicembre 2021