Questo sito contribuisce alla audience de

Corvatsch. In Engadina il 22 Novembre al via una stagione di grandi eventi

Corvatsch Freestyle
Info foto

© Gian Giovanoli

Svizzera#Corvatsch

Corvatsch. In Engadina il 22 Novembre al via una stagione di grandi eventi

Sarà un inverno ricco di appuntamenti quello che sta per iniziare al Corvatsch, nel cuore dell'Engadina e a circa due ore da Milano. La prima data da segnare, naturalmente, è quella del 22 novembre, apertura ufficiale della stazione sciistica nel settore Silvaplana-Corvatsch, mentre gli impianti (collegati sci ai piedi) di Sils-Maria/Furstchellas apriranno il 20 dicembre.

Dal 28 al 30 novembre sarà tempo di "Hit the Cheese", l'opening dello snowpark e il freestyle-event presso il ristorante Mulets a Silvaplana, mentre il 6-7 dicembre, in concomitanza con le celebrazioni per i 150 anni di turismo invernale a St. Moritz, al Corvatsch ci sarà un grande ski test. I festeggiamenti per i 150 anni inizieranno con la tradizionale City Race, una gara di sci nel centro pedonale di St. Moritz che per una notte si trasforma in una perfetta ski area. La sera di venerdì 5 dicembre, vip, atleti e ospiti comuni si sfideranno in un nuovo format della gara che prevede skicross e sci di fondo su un inedito percorso nel cuore del paese. Quest'anno però la gara è solo uno dei momenti dell'opening stagionale e il focus è sui festeggiamenti per l'importante anniversario con l'evento da non perdere che sarà il grande concerto di Xavier Naidoo (il 6 dicembre), il cantante soul tedesco, senza dimenticare la sfilata di moda di Bogner.

La prima settimana bianca
La settimana bianca è nata qui nel 1864, quando l'albergatore Johannes Badrutt invitò dei turisti inglesi a passare anche l'inverno a St. Moritz, promettendo loro di rimborsarli qualora non si fossero divertiti. I turisti arrivarono a Natale e tornarono a casa a Pasqua abbronzati e rilassati... 
Info: www.engadin.stmoritz.ch

Un capodanno diverso
Il 31 dicembre al Corvatsh ci sarà la Silvester Snow Night, la serata speciale per il veglione del tradizionale appuntamento del venerdì, quando la più lunga pista illuminata artificialmente di tutta la Svizzera (4,2 km) apre dalle ore 19.00 fino a tardi. Si scende con gli sci lungo gli ampi pendii sotto il cielo stellato per vivere un'esperienza suggestiva. Il costo è di 25 CHF (20 euro) per gli adulti e 15 per i ragazzi fino a 12 anni. Non finisce qui, il 17 gennaio sul versante di Furtschellas ci sarà una gara di sci con attrezzatura e abbigliamento d'epoca e il 23 gennaio, a chiudere la prima parte della stagione, c'è il concerto di Davide Van De Sfroos alla stazione intermedia della funivia durante la Snow Night. Anche in questo caso il costo per skipass e concerto è di CHF 25.

Skipass a soli 35 CHF
Grazie alla promozione "Hotel e skipass", per gli appassionati della neve che pernottano nei circa 100 alberghi convenzionati per più di una notte, lo skipass per l'intera durata del soggiorno costa solo 35 CHF (meno di 30 euro) a persona e al giorno. Questa offerta è valida per l'intera stagione invernale, dal 18 ottobre 2014 al 25 maggio 2015, nei circa 100 alberghi che aderiscono all'iniziativa, di ogni categoria. Nell'offerta è compreso anche l'utilizzo gratuito dei mezzi pubblici in tutta l'Alta Engadina.

Sant'Ambrogio sulla neve
In occasione dello skitest sul Corvatsch e dei festeggiamenti per i 150 anni di turismo invernale, uno speciale pacchetto vacanza propone uno o due pernottamenti in camera doppia con prima colazione, skipass e libero utilizzo dei trasporti pubblici, buono per un drink alla City Race, biglietto per il concerto di Xavier Naidoo e due giorni di test dei nuovi modelli di sci e snowboard al Corvatsch a partire da 366 CHF (poco più di 300 euro).
Per info e prenotazioni: www.engadin.stmoritz.ch

Corvatsch 3303 - Top of Engadin
La montagna che sovrasta il villaggio di Silvaplana presso St. Moritz è il Corvatsch, con 120 km di piste, 15 impianti e 10 ristoranti di montagna. L'omonima stazione in vetta si trova a quota 3303 m ed è una delle più alte delle Alpi centro-orientali. Incomparabile è la vista panoramica sui ghiacciai con il Piz Bernina alto 4049 m e sul paesaggio lacustre dell'Alta Engadina.

#CORVATSCH
© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social