Questo sito contribuisce alla audience de

Nuova seggiovia ad Asiago

seggiovia asiago
Info foto

A. Asiago

Veneto

Nuova seggiovia ad Asiago

Novità della prossima stagione del comprensorio Skiarea Verena di Asiago è la seggiovia “Bosco degli Urogalli”  chiamata cosi sia per la presenza dei galli cedroni ( o urogalli) sia per ricordare il famoso libro “Il bosco degli urogalli” dell’ autore asiaghese Mario Rigoni Stern deceduto tre anni fa.

Militare e scrittore italiano, e un grande amante delle montagne dell'Altopiano di Asiago, autentico appartenente alla cultura dei Cimbri. Il suo nome resta legato soprattutto al suo libro autobiografico “Il sergente nella neve”, una cronaca personale che tratta i  tempi in cui era sergente maggiore dei mitraglieri nel battaglione Vestone (divisione Tridentina) durante la ritirata di Russia dell'ARMIR, della quale faceva parte il corpo d'armata Alpino, nel gennaio 1943. Oltre a quest’opera letteraria, Rigoni Stern ha ripercorso la sua storia nel film “Ritratti – Mario Rigoni Stern” in cui narra all’attore Marco Paolini la sua vita in tre giornate trascorse insieme d'inverno su una baita sulla Piana di Marcesina.

La seggiovia sarà una Leitner biposto nuova con tappeto di imbarco con una velocità di 2,8 metri al secondo. Il nuovo impianto coprirà la stessa distanza che copriva lo skilift denominato “Sciovia Verenetta” con la differenza che ora i 1000 metri di lunghezza richiederanno solo 5 minuti di salita.

3
Consensi sui social

Si parla ancora di Veneto

Nevegal

Nevegal, il rilancio della stazione passa dall'Algeria

Michela Caré, Giovedì 5 Gennaio
Cortina d'Ampezzo

Cortina Skiworld. Neve permettendo, la stagione invernale parte il 26 novembre

Redazione Turismo, Venerdì 28 Ottobre 2022
Marmolada

Tragedia Marmolada, per i dispersi poche chance di essere ritrovati vivi

Redazione Turismo, Lunedì 4 Luglio 2022
Cortina d'Ampezzo

Inaugurata a dicembre la nuova cabinovia "Cortina Skyline"

Redazione Turismo, Martedì 25 Gennaio 2022