Questo sito contribuisce alla audience de

Sei azzurri dello sci alpinismo in raduno: Auronzo di Cadore ospita il team "Milano Cortina 2026"

Foto di Redazione
Info foto

Pentaphoto

Sci Alpinismoallenamenti azzurri

Sei azzurri dello sci alpinismo in raduno: Auronzo di Cadore ospita il team "Milano Cortina 2026"

Da Compagnoni a Baldini, quarto blocco di preparazione in gruppo per la nazionale, impegnata in allenamento dal 4 all'8 settembre.

Il team “Milano Cortina 2026” dello skialp azzurro si rimette al lavoro, con cinque giorni di raduno programmati in quel di Auronzo di Cadore, da lunedì 4 a venerdì 8 settembre.

E' il quarto blocco di preparazione organizzato, dopo quelli di Predazzo a fine giugno, Brunico a metà luglio e Bormio solo poche settimane fa, in questa preparazione estiva allestita dal direttore tecnico Fabio Meraldi. Presenti in questa occasione Giovanni Rossi, Rocco Baldini, Luca Tomasoni, Lisa Moreschini, Giulia Compagnoni e Giulia Murada, con gli atleti accompagnati dai tecnici Manfred Reichegger, Enrico Pedrini e Denis Bellotti, per mettere ancora benzina nelle gambe in vista di una stagione di Coppa del Mondo che si preannuncia spettacolare e che vedrà il finale del massimo circuito proprio sulle montagne italiane, a Cortina d'Ampezzo il prossimo mese di aprile 2024.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
38
Consensi sui social

Ultimi in scialpinismo

Forni di Sopra ospita i Campionati Italiani Assoluti Sprint e Staffetta mista dal 9 al 10 marzo

Forni di Sopra ospita i Campionati Italiani Assoluti Sprint e Staffetta mista dal 9 al 10 marzo

Gli appuntamenti più importanti dello Sci alpinismo nel prossimo fine settimana si incontrano in Friuli-Venezia Giulia. A Forni di Sopra c’è la Coppa Italia valida per i titoli assoluti della Sprint e della Staffetta mista, mentre in quel di Forni Avoltri va in scena una gara up& down “vecchia scuola sulle più spettacolari creste al confine con l’Austria.