Questo sito contribuisce alla audience de

Anticipazioni 2015/16 Atomic: non solo race ma anche freeski

Sci e Attacchi

Anticipazioni 2015/16 Atomic: non solo race ma anche freeski

Alla più importante fiera degli attrezzi per gli sport invernali, ISPO di Monaco, scopriamo l'altro volto di Atomic: non solo il race ma anche il backountry e l’allmountain, con due nuove proposte “total equipment” direttamente made in Altenmarkt.

Atomic per la nuova stagione presenta in grande stile la propria concezione di backcountry touring con la nascita di una linea scarponi performanti e pensati al 100% per questa tipologia di sciata.

L’approccio è stato scientifico, con studi di settore ma soprattutto con una lunga fase test: quasi 100.000 metri di dislivello per giungere alla definizione del prodotto finito. Il tutto senza dimenticare da dove provengono gli scarponi Atomic, dall’artigianalità del made in Italy combinato con lo sviluppo tecnologico di questi anni.
il risultato è, per Pietro Zanetti, sales manager di Atomic, un prodotto di alta qualità, nel quale sono i dettagli che contano.
Oltre al colore unico nella categoria troviamo una parte tecnica di tutto rilievo: inserti in carbonio per offrire una prestazione e un ottimo pilotaggio degli sci in discesa, anche in pista. Un sistema basculante dello scafo con 74 gradi escursione del gambetto, unito ad un sistema di chiusura basato su due sole leve ma incrociate sullo scafo, per una chiusura globale, senza punti morti.

Nel lato sci troviamo la nuova linea Vantage, una collezione al 100% allmountain, rockerata e dotata di una rivoluzionaria costruzione: versatile e leggera, performante su pista e in fresca: in questo caso Atomic propone un total equipment: non solo sci, attacchi e scarponi, ma anche zaini, caschi, bastoni, maschere e tutto ciò che può servire allo sciatore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social