Questo sito contribuisce alla audience de

Movement Sci 2014-2015, Anticipazioni di Alessandro Urbinati

Sci e Attacchi

Movement Sci 2014-2015, Anticipazioni di Alessandro Urbinati

Al Pro shop test di Bardonecchia, un contest dedicato principalmente allo sci freeride e freestyle, abbiamo incontrato Alessandro Urbinati che ci presenta in Anteprima gli Sci Movement 2014-2015

Sono passati 12 anni dal lancio del primo prodotto sul mercato e da allora questo marchio non si è più fermato, ma ha continuato a proporre nuove idee abbracciando tutti gli ambiti della neve: sci alpinismo, freeride, freestyle, touring ..insomma l’idea della casa elvetica è che se dici sci dici Movement non importa quale condizione di neve dovrai affrontare. Dietro a tutto questo ci sono ricerca e studio continui che hanno permesso a Movement di passare da semplici costruttori di sci a ricercatori di tecnologie e materiali sempre nuovi, mescolando tradizione ed innovazione partedo da materie prime eccellenti.

La prima essenza dello sci Movement è il FREESKI. Oggi la vasta gamma dei prodotti disponibili abbraccia un pubblico sempre più numeroso ed esigente. La gamma TOURING e FREETOURING è in forte crescita. Qui l’evoluzione dei materiali e le nuove geometrie hanno consentito un’ulteriore sviluppo ottenendo risultati prestazionali di primo livello. Per il settore FREESTYLE c’è una particolare attenzione alla resistenza e flessibilità dei materiali che vengono “stressati” in modo particolare dagli sciatori acrobatici.

A Bardonecchia Movement era presente con due modelli nuovissimi: il GAMBLER e il SUPER TURBO, ecco qualche nota tecnica

GAMBLER: 91 millimetri di puro divertimento! Lo strumento ideale per giocare con la neve. Ha una geometria e una costruzione simile a JAM, ma i 91 millimetri di larghezza sotto lo scarpone lo rendono ancora migliore in fuoripista. E’ robusto e tiene bene in velocità, a ma il flex progressivo di cui è dotato aiuta ad assorbire le asperità del terreno.

SUPER TURBO è da inserire nella categoria freeride-big mountain. Cambia nella forma e nelle dimensioni ma continua ad essere il leader indiscusso in questo segmento con la sua incredibile performance. Il SUPER TURBO è lo strumento per i grandi giorni di polvere, ma nonostante la sua mole imponente è molto facile da maneggiare e da il meglio di sé in grandi campi aperti.

2
Consensi sui social