Sabato 18 Novembre, 5:41
Utenti online: 329
Andrea Ferretti
Andrea Ferretti
Giornalista, Freerider

Nel paradiso del freeride: il FWT approda in Alaska. Guarda la semifinale in streaming

Nel paradiso del freeride: il FWT approda in Alaska. Guarda la semifinale in streaming

Update 22/3: La gara prevista per ieri è infine stata posticipata per le condizioni del manto nevoso

Dei 50 atleti iscritti al Tour ad inizio stagione meno della metà sono rimasti in gara. Solo i migliori potranno prendere a parte ai giochi in quello che nell’immaginario collettivo è considerato l’Eden del freeride, un ambiente incontaminato, selvaggio ed inaccessibile: l'Alaska.

La competizione si terrà in una finestra temporale compresa tra il 18 e il 25 marzo, deliberatamente ampia per permettere ad atleti ed organizzatori di destreggiarsi nel clima estremo e decisamente variabile della remota località.

In gara ci sarà solo l’elite mondiale del freeride, ovvero i primi 12 sciatori e le migliori 6 sciatrici, e rispettivamente i primi 6 snowboarder uomini e 4 donne in classifica dopo la tappa di Fieberbrunn, nel tirolo austriaco, dello scorso 8 marzo.

A questo link l'elenco completo degli atleti classificati per la semifinale

È il terzo anno che il Tour torna ad Heines, un piccolo paesino sulla costa dell’Alaska abitato da pescatori che conta appena circa 1800 residenti. Un tranquillo angolo di America selvaggio e scenico che poco ha in comune con le altre località in cui si tengono le tappe del Freeride World Tour.  

Il terreno di gara designato è accessibile solo in elicottero ed è la facciata denominata semplicemente “The Venue”: 600 metri di salto verticale con pendii ripidissimi, creste in pure stile "Alaska" e cliff mostruosi.

Come al solito i lettori di Neveitalia potranno seguire l’evento in live streaming sul nostro sito, direttamente da questa pagina.

Tutti i dettagli e le classifiche aggiornate sul sito ufficiale del FWT

© RIPRODUZIONE RISERVATA