Questo sito contribuisce alla audience de

Freeride World Tour 2018 - La gara di Hakuba, Giappone, in diretta

Freeride@FreerideWtour

Freeride World Tour 2018 - La gara di Hakuba, Giappone, in diretta

GARA ANNULLATA PER VIA DELLE CONDIZIONI METEO - Il recupero verrà disputato in concomitanza di una delle prossime tappe del Tour


Dopo tanta attesa è finalmente giunto il momento di aprire i giochi ad Hakuba, Giappone, patria della famosa JAPOW: la polvere giapponese che abbonda sui pendii del resort di Hakuba e che cade con una media di 11m a stagione. Si tratta della prima tappa del Freeride World Tour 2018, per la prima volta in Asia

Dopo la sospensione di questo week end dovuta alla situazione del meteo, le condizioni sono ora favorevoli per partire. Non perderti lo spettacolo del meglio dello sci e dello snowboard freeride al mondo! 

Da inizio stagione nella località sciistica giapponese sono già caduti ben 300cm di neve, di cui 50 solo nell’ultima settimana, rinforzata dalle ulteriori precipatazioni avvenute negli scorsi giorni. Il cielo si è ora aperto e la neve abbonda, tutto è pronto.

Un piccolo ripasso su come si è chiuso l’anno scorso? I campioni in carica sono il francese Leo Slemett e l’austriaca Lorraine Huber nello sci, mentre Sammy Luebke (USA) - per il secondo anno di fila in un podio tutto americano - e Marion Haerty /FRA) nello snowboard.

L'atleta italiana Arianna Tricomi ha invece concluso la passata stagione con un terzo posto nello sci femminile, e quest'anno è più agguerrita che mai. Noi ovviamente facciamo il tifo per lei!

In gara anche l'italiano di Brunico Markus Eder, volto noto nel mondo dei film a tema freeride, vedremo se quest'anno riuscirà a ritagliarsi uno spazio nell'olimpo dei milgiori sciatori freeride sul pianeta.

La spettacolarità della gara di snowboard maschile è garantita: oltre ai 45 atleti in gara nelle diverse categorie sono state infatti concesse alcune “wild card” (inviti speciali) a snowboarder d’eccezione: il campione americano Travis RiceTerje Haakonsen (NOR), Gigi Rüf (AUT), e il local Tadashi Fuse (JPN).

Si tratta della prima volta nella storia del Tour che una tappa ufficiale viene debuttata in Asia. Nei giorni precedenti la gara è stato anche disputato un evento Freeride World Qualifier 3* valevole per le promesse del freeride di domani per aggiudicarsi un posto nel Tour del prossimo anno.

A questo link è inoltre possibile prendere parte al gioco sponsorizzato da Peak Performance e provare ad indovinare chi saranno i primi tre classificati in ogni categoria per ciascuna tappa ed i risultati finali del Tour. In palio ricchi premi del noto marchio di abbigliamento sportivo.

Maggiori informazioni sugli atleti e sulle tappe e le classifiche aggiornate su www.freerideworldtour.com

@FREERIDEWTOUR
© RIPRODUZIONE RISERVATA
3
Consensi sui social

Ultimi in Sport invernali

En plein Klaebo: il norvegese trionfa nella sprint TL di Tallinn, conquistando la quarta coppa generale della carriera!

En plein Klaebo: il norvegese trionfa nella sprint TL di Tallinn, conquistando la quarta coppa generale della carriera!

Nella lotteria estone il fuoriclasse norvegese ha conquistato il 17° successo stagionale in CdM, vincendo matematicamente la sfera di cristallo per la quarta volta in carriera. Sul podio anche il francese Lucas Chanavat e il norvegese Even Northug. Tanta sfortuna per l'Italia: Chicco Pellegrino cade in semifinale, recupera ma non riesce a qualifcarsi per l'atto finale; stessa sorte anche per Michael Hellweger, caduto nella sua batteria dei quarti di finale. Nella gara femminile è ancora una stroardinaria Kristine Skistad a trionfare: la norvegese, dopo i successi di Drammen e Falun, batte ancora una volta Jonna Sundling e coglie il 4° centro stagionale in CdM; terza l'elvetica Nadine Faehndrich, sempre più vicina alla coppa di specialità.