Giovedì 23 Novembre, 19:31
Utenti online: 1716
Angelo Bonorino
Angelo Bonorino

foto di Tirol Werbung, Josef Mallaun

10 motivi per prenotare una vacanza nel Tirolo austriaco

10 motivi per prenotare una vacanza nel Tirolo austriaco

Sia che stiate cercando adrenalina in pista, divertimento con gli amici, relax in coppia o piaceri enogastronomici il Tirolo Austriaco è il paese che fa per voi.  Abbiamo provato a riassumere in questo articolo 10 motivi per cui vi consigliamo di visitare una delle terre più magiche e attraenti dell’arco alpino.

1.       La nuova funivia Flexenbahn tra Zürs e Stuben/Raus ha collegato i comprensori ai piedi dell’Arlberg, creando il maxi comprensorio interconnesso più esteso dell’Austria
Il nuovo impianto realizzato sul versante del Vorarlberg consentirà agli sciiatori di raggiungere in soli 6 minuti Alpen Rauz partendo da Zürs, da qui gli appassionati potranno raggiungere le altre località dell'Arlberg.

2.       La valle Villgratental.
La Villgratental è una delle ultime vallate alpine che si può ancora definire incontaminata. È il luogo ideale per chi ricerca tranquilità: non ci sono né self-service nei rifugi, né rumorosi aprés- ski, né maxi comprensori sciistici. È invece possibile praticare lo sci-alpinismo, il fondo, le escursioni a piedi o con lo slittino.   Valli d'alpeggio, altipiani e montagne alte fino a 3000 metri formano una zona ideale per chi vuole staccare la spina dalla vita frenetica di tutti i giorni.

3.       Il comprensorio sciistico di St. Johann, amato dalle famiglie ma anche dalla squadra Austriaca di Sci Alpino.
St. Johann in Tirol nelle Kitzbüheler Alpen offre un ricco programma per tutta la famiglia. Oltre ai comprensori sciistici St. Johann in Tirol / Oberndorf, Kirchdorf ed Erpfendorf è possibile accedere rapidamente ai comprensori di Kitzbühel / Kirchberg, lo Skiwelt Wilder Kaiser e Fieberbrunn. La regione intorno a St. Johann in Tirolo offre piste eccellenti e panorami unici per chi è appassionato di sci di fondo.

4.       Il paradiso dello sci di Fondo a Seefeld
Che siate principianti o atleti collaudati degli sci stretti, nei 271 Km di tracciati per lo Sci di Fondo che si snodano tra Seefeld e i paesi circonstanti troverete quello che fa per voi!  La località di villeggiatura nella Olympiaregion Seefeld è stata tre volte sede dei Giochi Olimpici per le discipline nordiche, nel 1964, nel 1972 e nel gennaio 2012 per i Giochi Olimpici per la Gioventù. La federazione internazionale la ha inoltre scelta per ospitare nel 2019 i prossimi Mondiali di Sci Nordico.

5.       Imparare a sciare con i bambini nella valle dello Stubai.
Il piccolo ma ben attrezzato comprensorio sciistico Schlick 2000 è stato premiato più volte dall'Automobile Club tedesco ADAC come comprensorio sciistico delle Alpi più adatto alle famiglie.  Le famiglie trovano qui le condizioni ottimali grazie anche alle dimensioni limitate dell’area sciistica e la miglior assistenza. Nel club Big Ron's Kinderland i giovani possono muovere i primi passi sulla neve mentre i genitori si godono le discese.

6.       Abbandonarsi nel relax più totale, negli alberghi più belli, in un paesaggio magico.
Chi ama il relax ha imparato a distinguere la differenza tra un soggiorno in un albergo di lusso e un soggiorno che lascia nella memoria un ricordo indimenticabile. I migliori albergatori tirolesi sanno cosa conta: non solo la gentilezza professionale, ma la cordialità espressa in un ambiente autentico.  Ad esempio nelle valli Karwendeltäler, la vecchia fattoria nel centro di Pertisau ha tutto quello che ci si aspetterebbe da un hotel di lusso, e anche qualche cosa in più: un'enorme piscina in stile liberty oppure i trattamenti wellness con olio minerale, un rimedio naturale locale sperimentato nella medicina popolare da centinaia di anni.

7.       Un’ambiente che soddisfa il corpo e l’anima, alimenti genuini consumati di fronte alla Stube.
Ci sono tanti ingredienti che trasformano un buon pasto in una esperienza indimenticabile.
Di sicuro si parte dall’offrire ingredienti di qualità, ma non basta. Il servizio deve saper dosare la cortesia e l’attenzione per il cliente, ma soprattutto l’ambiente è la carta che fa fare il salto di qualità.  I Wirtshäuser tirolesi non esisterebbero se in ognuna non ci fosse una Stube perlinata con la maiolica.  Il calore della Stube riscalda l’interno delle fattorie Tirolesi da almeno 300 anni e ancora oggi riscalda l’ambiente in cui vengono accolti gli ospiti.

8.       Escursioni e peccati di gola nella valle Alpbachtal
La regione Alpbachtal è una vera sorpresa per buongustai e romantici. Per esempio l’escursione con le ciaspole fino al castello Schloss Matzen o intorno al lago Berglsteinersee regalano ai visitatori l’immersione in una natura incontaminata e sensazioni uniche.   E se si vuole mettere la ciliegina sulla torta ci si può concedere un peccato di gola per esempio nell’isolato ristorante che si incontra  lungo il sentiero che costeggia il lago Bergelsteinersee

9.       Sciare dodici mesi l’anno sul Ghiacciaio di Hintertux
Il ghiacciaio di Hintertux è l’unica zona sciistica dell’Austria aperta tutto l’anno e offre agli amanti degli sport invernali delle discese sempre innevate e perfettamente preparate, un’ottima gastronomia ed un paesaggio affascinante fino ad un’altitudine di 3250 m.   Anche per i non sciatori, la salita sul ghiacciaio di Hintertux in funivia rappresenta uno spettacolo in tutte le stagioni.

10.   Il  Tiroler Festspiele Erl, assistere a un festival di musica sinfonica in Austria
Dal 26 dicembre 2016 all'8 gennaio 2017 si terrà a Erl il Festival del Tirolo, un evento in cui l’ambiente aiuta la musica e la culturale a raggiungere la sua massima espressione.  L'opera "L'italiana di Algeri" di Rossini inizia la  stagione invernale e sarà seguita da "La Traviata" di Verdi con il direttore Tito Ceccherini.   Di giorno sulla pista o sull'anello di fondo, la sera all'opera, e dopo una cena squisita. Cosa si può desiderare di più?

maggiori informazioni: www.tirolo.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA