Questo sito contribuisce alla audience de

Trentino-Alto Adige, inverno 2023 positivo: turismo in crescita

Trentino-Alto Adige, inverno 2023 positivo: turismo in crescita. I dati delle Camere di Commercio
Alto AdigeINVERNO 2023

Trentino-Alto Adige, inverno 2023 positivo: turismo in crescita

Nei giorni scorsi si è svolta a Bolzano la Conferenza permanente delle Camere di commercio di Bolzano e Trento. Uno dei principali temi trattati è stato l’andamento della stagione turistica 2023.

Nel corso della Conferenza permanente delle Camere di commercio di Bolzano e Trento è stato comunicato che nel 2023 si è registrato un aumento del turismo invernale in Trentino-Alto Adige ed un leggero calo del numero di turisti nella stagione estiva rispetto al 2022. Nel 2023, i visitatori provenienti dalla Germania rappresentano circa il 48% del totale delle presenze turistiche in Alto Adige, rispetto al 15% registrato in Trentino. Viceversa, quasi il 58% dei turisti che hanno soggiornato in Trentino proviene dal resto d’Italia, mentre in Alto Adige questa categoria ammonta al 30%. È stata anche sottolineata l’importanza sempre più significativa del turismo extra alberghiero, le cui presenze incidono per circa il 30% sia per la provincia di Trento che per la provincia di Bolzano, mentre nel settore alberghiero si è osservato un costante miglioramento qualitativo delle strutture, con la stragrande maggioranza dei pernottamenti che riguardano le strutture con tre o più stelle.  
Le Camere di commercio di Bolzano e Trento hanno evidenziato gli effetti positivi del turismo sui vari settori e sul benessere della regione. È stato quindi concordato di conferire l’incarico per uno studio che valuti gli effetti diretti e indiretti del turismo sul valore aggiunto regionale.

LEGGI ANCHE:

Dolomiti Superski, una stagione positiva: in crescita la vendita degli skipass

© RIPRODUZIONE RISERVATA
22
Consensi sui social