Questo sito contribuisce alla audience de

Coronavirus, chiudono gli impianti di risalita in Valle d'Aosta

Coronavirus, dal 9 marzo chiudono gli impianti di risalita in Valle d’Aosta
Info foto

pg fb Cervinia

Valle d'AostaAttualità

Coronavirus, chiudono gli impianti di risalita in Valle d'Aosta

Oltre alla Lombardia, chiudono anche gli impianti di risalita della Valle d'Aosta.

Per contrastare l’emergenza coronavirus, lunedì 9 marzo chiuderanno gli impianti di risalita della Valle d’Aosta.

Lo ha deciso la Giunta regionale questa mattina nel corso di una riunione straordinaria per l’analisi dell’evoluzione della situazione sanitaria conseguente al nuovo decreto governativo sulle misure di contrasto e contenimento della diffusione del Covid-19.

Le modalità di chiusura degli impianti di risalita saranno definite in un incontro odierno con i presidenti delle società di gestione.

Rimarranno chiusi anche il Casinò di Saint-Vincent, i musei, i castelli e tutte le biblioteche del territorio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
988
Consensi sui social

Si parla ancora di Valle d'Aosta

Cervinia

Davide Merlo, alla scoperta della Grotta di ghiaccio ai piedi del Cervino

Redazione Turismo, Domenica 25 Dicembre 2022
Pila

Natale a Pila, tra sport e tanti appuntamenti

Redazione Turismo, Martedì 13 Dicembre 2022
Cervinia

Cervinia, dal 25 novembre si scia sul versante italiano

Redazione Turismo, Lunedì 21 Novembre 2022