Questo sito contribuisce alla audience de

Area sciistica Carezza, verde anche quando bianca

seggiovia pra di tori piste rosengarten carezza   laurin moser 2011
Alto Adige

Area sciistica Carezza, verde anche quando bianca

Con una media di 8 ore di sole al giorno anche in inverno, Carezza – nel cuore delle Dolomiti, patrimonio naturale dell'umanità UNESCO - è la zona sciistica più soleggiata dell’Alto Adige ma anche una delle più verdi, persino quando è completamente imbiancata dalla neve.

Coinvolta nel Progetto Interreg Italia Svizzera Zone Sciistiche Climatiche Alpine, Carezza mira infatti a guadagnare il titolo di area sciistica energeticamente più efficiente ed ecosostenibile, con misure pilota per il risparmio energetico e la produzione di energia da fonti rinnovabili nell’innevamento e nella preparazione delle piste, nello sfruttamento dell’energia solare e degli impianti fotovoltaici, nella seggiovia attivata dai raggi del sole e nei primi tappeti energetici delle Alpi. A questo, in linea con l’obiettivo di promuovere vacanze sostenibili di qualità basate sulla mobilità dolce e rispettose della cultura, del paesaggio e delle tradizioni tipiche, si aggiunge un efficiente Skibus Service, gratuito per chi è in possesso della Mobilcard Rosengarten Latemar, che dà diritto all’utilizzo di tutti i mezzi pubblici del Trasporto Integrato tra Rosengarten e Latemar e gli autobus di linea della città di Bolzano. La Mobilcard Alto Adige, valida per 3 o 7 giorni, permette di utilizzare tutti i mezzi pubblici del Trasporto Integrato Alto Adige. Infine, la Museumobil Card consente di utilizzare tutti i mezzi pubblici del Trasporto Integrato Altoatesino per 7 giorni e l’ingresso a ben 80 musei in tutto l’Alto Adige.

La neve prima di tutti
In anticipo rispetto a molte altre zone sciistiche, forse per dare ai patiti della neve il tempo di scoprire senza fretta tutte le attrazioni che fanno dell’area tra il Catenaccio e il Latemar un vero e proprio parco giochi Bianco, Carezza apre i battenti negli ultimi giorni di novembre, sfruttando il proprio rapporto privilegiato col sole e la vicinanza dall’uscita di Bolzano Nord. Abbandonata la macchina e i pensieri, lo scenario che aspetta chi sceglie questo angolo di Val D’Ega per le proprie vacanze in montagna vanta 41 chilometri di piste, servite da 15 impianti di risalita di ultima generazione, 170 impianti di innevamento artificiale, e disseminate di attrazioni irresistibili tanto per i freestyler più temerari quanto per le famiglie e per i bambini.

info

bambini gruppo corso di sci carezza catinaccio seehauser 2012

info

bambini gruppo corso di sci carezza catinaccio seehauser 2012

info

capanna pair giardino di rose carezza inverno laurin moser 09 10

info

capanna pair giardino di rose carezza inverno laurin moser 09 10

info

capanna winter carezza sonnenbad paar rosengarten laurin moser 09 10

info

corsi di sci privati erwachsene scuola sci carezza seehausr 2012

info

famiglie rodeln carezza laurin moser 09 10

info

familie spass schnee carezza laurin moser 09 10

info

familie spass schnee carezza laurin moser 09 10

info

frau vor rosengarten carezza laurin moser 09 10

info

kinderland re laurino carezza laurin moser 09 10

info

kinderland re laurino carezza laurin moser 09 10

info

lezioni di sci della scuola di sci carezza catinaccio seehauser 2012

info

paar abendrot laurins lounge carezza catinaccio inverno laurin moser

info

racchette da neve carezza rosengarten ulli seer 2005

info

racchette da neve carezza rosengarten ulli seer 2005

info

racchette da neve escursioni invernali famiglia latemar carezza laurin moser 2009 10

info

sciare al latemar weisshorn schwarzhorn carezza laurin moser 2010 11

info

sciare paolina latemar carezza laurin moser 10 11

info

sciare paolina rosengarten carezza laurin moser 10 2011

info

sciare rosengarten carezza laurin moser

info

sci paolina latemar carezza laurin moser 10 11

info

scuola sci bambini carezza rosengarten seehauser 2012

info

seggiovia paolina latemar carezza laurin moser 10 11

info

seggiovia pra di tori piste rosengarten carezza laurin moser 2011

info

snowpark christomannos carezza rosengarten carolina bagnato

info

snowpark christomannos carezza rosengarten ph. carolina bagnato

info

snowpark christomannos carezza rosengarten
ph. credit: carolina bagnato

info

telemark festival carezza rosengarten

info

telemark festival carezza rosengarten 2010

info

telemark festival carezza rosengarten 2010

ph. credit: carolina bagnato
Foto : Carezza Val d'Ega

Il cuore bianco delle Dolomiti è sempre più vicino
Ad aggiungersi alla Cabinovia Hubertus, alla Seggiovia a Pra di Tori, agli Skilift Golf e Le Pope e alla Seggiovia a 4 posti Paolina, la grande (ma non l’unica) novità di questo inverno è la nuova e comoda cabinovia che collega direttamente il centro del paese di Nova Levante all’area sciistica Carezza, che diventa così raggiungibile da Bolzano in soli 15 minuti ed attende i suoi ospiti con piste perfettamente innevate fino alla fine della stagione. Altre novità sono la disponibilità di uno skipass valido 3 ore al prezzo di soli 24 euro e, accanto al leggendario Shedorama Snowpark Christomannos, il primo Snowpark specifico per bambini, con curve ripide, jumps, rails, boxes, kickers, spazi ed attrezzature adatti a loro e creati ad hoc. Non per niente, Carezza è considerata la regina delle aree sciistiche per famiglie con bambini, che possono  fare i primi tentativi sugli sci al nuovo Kinderland di Re Laurino, lanciarsi nel fiabesco Parco Giochi sulla neve, slittare, pattinare e rincorrere i miti e le leggende dello Skitour Re Laurino.

A questo, si aggiungono le piste da fondo sotto il Catinaccio e un’ampia rete di sentieri, di diversi livelli di difficoltà, per tutti gli appassionati delle ciaspole, che possono contare in gite guidate attraverso l’incantevole paesaggio ammantato di bianco. Per chi invece preferisce le tradizionali passeggiate a “piede libero” tra le montagne, il clima mite favorisce svariate possibilità lontano dalle affollate piste da sci. I sentieri percorribili durante l’inverno offrono un’esperienza eccezionale per lasciarsi incantare dalle escursioni panoramiche e di interesse storico culturale in mezzo ai boschi e tra i masi, testando la fama romantica di Carezza, ai piedi del magico Catinaccio che, al tramonto, si tinge di rosso, dando l’impressione che tutto intorno persino il frenetico mondo dello sci si fermi per ammirare uno spettacolo tanto raro.

Per non scontentare proprio nessuno, nell’area sciistica Carezza, la rosa delle piste da slittino comprende quella di Nova Levante, illuminata in notturna ogni giovedì fino alle 22.30, la Pista Hubertus a Carezza – 1,2 km di discesa facile, adatta anche per i bambini, preparata coi gatti delle nevi nelle immediate vicinanze delle piste da sci – la Pista Malga Lieg a Nova Ponente – di difficoltà medio alta, con possibilità di noleggio e di slittate al chiaro di luna – la Pista Lago Nero a Nova Levante, i 2 km della pista Passo Nigra-Messnerjoch e la Pista di San Valentino, con partenza a 1.475 metri di altitudine.

Svegliarsi sulle piste
In un contesto che abbatte le distanze per avvicinare gli appassionati della neve alla propria passione, il Berghotel Moseralm di Nova Levante - direttamente sulle piste a 1.580 metri d’altitudine e con una splendida vista panoramica sulle Dolomiti - non può che suscitare l’entusiasmo dei propri ospiti, che scoprono davanti alla porta un paradiso di 15 impianti di risalita per tuffarsi in 40km di tappeti bianchi perfettamente preparati, caratterizzati da diversi gradi di difficoltà.

Non c’è però solo la neve, nel cuore di questo albergo, che batte anche per il wellness. Una straordinaria sauna e una piscina coperta attrezzata, completa di grotta con idromassaggio e cascata, i trattamenti di bellezza individuali, i massaggi rilassanti e i bagni di bellezza rientrano infatti nei tratti distintivi di uno degli alberghi benessere più apprezzati delle Dolomiti.

Per Informazioni: Val D’Ega Turismo
Tel. 0471 619500
E-mail: info@valdega.com
Sito web: www.valdega.com

Hotel Moseralm a Carezza

2
Consensi sui social

Approfondimenti

Carezza Val d'Ega

31 foto, ultima del Giovedì 1 Gennaio 1970