Questo sito contribuisce alla audience de

Serbia, una nuova cabinovia a 10 posti nel comprensorio sciistico Kopaonik

Serbia, una nuova cabinovia a 10 posti nel comprensorio sciistico Kopaonik
Info foto

Leitner Ropeways

TurismoNUOVI IMPIANTI

Serbia, una nuova cabinovia a 10 posti nel comprensorio sciistico Kopaonik

Nel 2014 il comprensorio sciistico della Serbia si era già affidato alla Leitner per la realizzazione di due seggiovie.

Per la stagione invernale 2020/2021, l’area sciistica serba di Kopaonik, al confine col Kosovo, avrà una nuova cabinovia a 10 posti, firmata Leitner, che garantirà per la prima volta un collegamento diretto tra la località turistiche di Brzeće e Mali Karaman.

Finora, il collegamento da Brzeće all'area sciistica avveniva tramite due seggiovie a 2 posti (Bela reka 1 e 2), che però non consentivano l'accesso diretto a Mali Karaman.

La cabinovia GD10 Brzeće percorrerà un tragitto lungo circa 4 km per un dislivello di 843 metri e potrà trasportare 2400 persone all’ora. Sarà dotata di 110 cabine, di cui una verrà realizzata in versione VIP per offrire un livello  di  comfort  esclusivo.

L’impianto, attivo tutto l’anno, consentirà di accedere ancora più facilmente al comprensorio, sia d’estate che d’inverno. Nella stagione estiva, infatti, l’area offre attività per il relax e lo sport grazie anche ad un bike park. Di conseguenza, nell’allestimento della nuova cabinovia si è avuto un occhio di riguardo anche a questo tipo  di utenza,  prevedendo  misure  idonee  al  trasporto  di biciclette.

In inverno, la cabinovia diventerà invece il nuovo nucleo dell’area  e consentirà una distribuzione ottimale dei visitatori lungo i55 chilometri di piste da sci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social